Clicks1.2K
it.news
1

Francesco predica un "falso concetto di Dio"

Diversamente da quanto è successo nella storia della Chiesa, ora non dovremmo parlare di persecuzione contro i Cristiani, ma piuttosto di "auto-persecuzione" tra uomini della Chiesa.

Roberto De Mattei scrive su CorrispondenzaRomana.it (25 marzo) che le chiese chiuse e le Messe sospese sono un altro passo dell'autodemolizione cominciata con il Concilio Vaticano Secondo.

Secondo De Mattei, la punizione di Dio comincia quando l'idea di un Dio giusto e remunerativo viene persa, mentre viene propagata una "falsa immagine di Dio".

De Mattei fa riferimento all'affermazione di Francesco che Dio "non permette tragedie per punire i peccati" (28 febbraio 2020) e che "quanto spesso pensiamo che Dio sia buono se noi siamo buoni e che ci punisca quando siamo cattivi: non è così" (25 dicembre 2019).

Perfino Giovanni XXIII ha ricordato che "l'uomo che semina peccato raccoglie castigo", dice De Mattei.

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsXhaeucqhkt

Marziale
Bergoglio ha elaborato, assieme ad i suoi sodali, una nuova e falsa religione.
Parlano da se stessi, di loro idee e pensieri e non dell'Eterna ed immutabile Dottrina :riportano a loro modo la Parola di Dio.
“ Chi parla da se stesso ( l’AntiCristo) cerca la propria gloria.” Gv.7,18 Esegesi e commento.
Marziale