Clicks39

Carlo Petrini: dubbi sulla nuova normativa della Ue sulle etichette

gioiafelice
“Adesso – continua la Coldiretti – occorre vigilare affinché la normativa comunitaria risponda realmente agli interessi dei consumatori e non alle pressioni esercitate dalle lobbies del falso made …More
“Adesso – continua la Coldiretti – occorre vigilare affinché la normativa comunitaria risponda realmente agli interessi dei consumatori e non alle pressioni esercitate dalle lobbies del falso made in Italy prodotto in Italia che non si arrendono ai pronunciamenti della Giustizia e vogliono continuare ad ingannare i cittadini cercando subdolamente di frenare nel nostro Paese l’entrata in vigore di una norma di trasparenza e grande civiltà”.

www.corrierenazionale.it/…/origine-degli-a…