Clicks45

Cattolici in piazza, conta la verità da difendere. Per opporsi al Ddl Zan serve coraggio, come per le manifestazioni Restiamo Liberi. Il cattolico che oggi vuole scendere in piazza contro le leggi disumane che si vanno proponendo deve sapere che lo fa contro la Chiesa ufficiale. Il problema è che la Chiesa non educa più alla verità e sta cambiando la sua teologia morale. La morale che fa scendere in piazza è quella prima di Amoris laetitia.

www.restiamoliberi.it – vogliamo poter affermare che la famiglia è papà, mamma e figli; – vogliamo poter dire che i bambini hanno diritto ad avere una mamma ed un papà; – vogliamo poter condannare l’…More
www.restiamoliberi.it

– vogliamo poter affermare che la famiglia è papà, mamma e figli;

– vogliamo poter dire che i bambini hanno diritto ad avere una mamma ed un papà;

– vogliamo poter condannare l’incivile e vergognosa pratica dell’utero in affitto;

– vogliamo opporci con forza ad ogni tentativo di educazione gender nelle scuole

– vogliamo poter affermare che il gender è “uno sbaglio della mente umana” (Papa Francesco)

– vogliamo educare i nostri figli alla bellezza dell’identità sessuata e della procreazione maschio e femmina

– vogliamo poter educare secondo il Magistero della Chiesa Cattolica in tema di “teologia del corpo”

Sono solo alcuni esempi di che cosa significherebbe questa pericolosa e dannosa legge, che abbiamo il dovere di fermare!”.

www.marcotosatti.com/…/in-piazza-contr…

Quando si tratta di scendere in piazza per i cattolici cominciano i problemi. Il coraggio qualcuno ce l’ha, come nel caso delle prossime manifestazioni Restiamo Liberi di sabato 11 luglio in molte città italiane. Però i tanti incidenti di percorso, i tentativi di dissuasione, i boicottaggi dietro le quinte, il mancato appoggio dell’episcopato in generale e i silenzi di tanti vescovi in particolare, mostrano che oggi i cattolici scendono in piazza a proprio rischio e pericolo e con notevoli difficoltà anche se il motivo, ossia l’opposizione popolare al pericolosissimo disegno di legge Zan contro la cosiddetta omofobia, è più che giustificato. Perché oggi è così difficile per i cattolici scendere in piazza?

www.lanuovabq.it/it/cattolici-in-pi…