Clicks1K
Marziale
7
" Buongiorno Gesù! ": il saluto dei miracoli. Un tempo lessi un'intervista di un Sacerdote americano sul suo incontro con santa Teresa di Calcutta. Il Sacerdote confessò alla santa di star attraversa…More
" Buongiorno Gesù! ": il saluto dei miracoli.

Un tempo lessi un'intervista di un Sacerdote americano sul suo incontro con santa Teresa di Calcutta.
Il Sacerdote confessò alla santa di star attraversando un buio periodo: la sua fede vacillava. La santa immediatamente gli consigliò:" La mattina appena ti alzi saluta ad alta voce Gesù, digli, buongiorno Gesù !". Così, semplicemente.
Dopo tre giorni dall'inizio di questa pia pratica il Sacerdote sentì nel suo intimo un profondo cambiamento. La sua fede si era riaccesa potentemente: si era trasformato, e non riusciva a credere in questo repentino mutamento.
Allora, subito, senza tentennamenti, decisi di provarci anch'io.
Dopo tre giorni, la stessa e letificante cosa accadde anche a me: il mutamento in meglio era avvenuto.
Consiglio questa pratica a tutti, perché sono convinto che chi la pratica con fiducia e perseveranza, che sono sempre le due rotaie che devono guidare l'anima cristiana per sentire interiormente le segrete ispirazioni di Dio e le esortazioni del Divin Maestro, riceverà il prodigio.
Il "saluto dei miracoli" opererà certamente per tutte le difficoltà della nostra vita, e riaccenderà prodigiosamente Fede, Speranza e Carità in ognuno. Finalmente le nebbie si diraderanno, e ciascuno potrà cantare: "Quanto è buono Dio con i giusti,
con gli uomini dal cuore puro!"
Provatelo, ma soprattutto, diffondetelo e suggeritelo a chiunque.
Naturalmente il buon cristiano, oltre a ciò, è tenuto anche rispettare tutto ciò che Dio e la Sua Chiesa dicono e comandano.
alda luisa corsini
E allora che sia "Buongiorno, Gesù! 😍
Teresa Zattarin
Per Marziale...Sì ho cominciato a mettere in pratica questo bel saluto
a Gesù, il mattino...Qualcosa si sta risolvendo...ma devo continuare
perchè ci sono tante complicazioni, ma non perdo la fiducia...E' bello
prendere delle belle abitudini, sentire la presenza di Gesù che ci è vicino,
se pur in mezzo a tante croci...Mi viene da ricordare ciò che ha scritto il
cardinale Comastri nel suo libro:"…More
Per Marziale...Sì ho cominciato a mettere in pratica questo bel saluto
a Gesù, il mattino...Qualcosa si sta risolvendo...ma devo continuare
perchè ci sono tante complicazioni, ma non perdo la fiducia...E' bello
prendere delle belle abitudini, sentire la presenza di Gesù che ci è vicino,
se pur in mezzo a tante croci...Mi viene da ricordare ciò che ha scritto il
cardinale Comastri nel suo libro:"Ho conosciuto una santa": Racconta che
molti anni fa ha avuto grossi problemi al cuore, ed hanno dovuto fargli
un intervento molto doloroso...Madre Teresa, che gli era sempre stato vicino,
andò a trovarlo e sorridendo gli aveva detto; " Angelo, Dio ti ha fatto un grande dono!", Ma come si chiedeva lui, sgranando gli occhi, con tutto quello
che stava soffrendo...E, sì, continuò la Madre, Ti sei così avvicinato alla
croce di Gesù, che Lui, si è chinato per baciarti"...Veramente la logica dei
santi è diversa dalla nostra, che vorremmo sempre evitare la croce...ma i
santi sono in un'altra dimensione,e vedono le cose con gli occhi di Dio.
Marziale
Brava Teresa. È anche zia? 😊 Insista e persista, non fletta. A chi persevera Lui darà un tesoro oltremodo grande. Non serve a nulla iniziare, serve giungere alla meta, e la meta si raggiunge senza mai fermarsi di camminare.
alda luisa corsini
Direi piuttosto che "non basta iniziare" perche iniziare serve sempre a qualcosa, Per arrivare alla meta serve l'aiuto di Gesù stesso.
Marziale
Cara @alda luisa corsini , le mie parole si rifacevano a quelle molto più importanti di san Pio da Pietralcina, che davo per scontato . Diciamo che le mie sono un raffazzonamento di quelle come la brutta copia lo è di un capolavoro.
Eccole qui:
"Gesù ci disse nel Vangelo che il premio è promesso non a chi incomincia bene né a chi ha continuato per un certo tempo ma a chi vi persevera sino alla …More
Cara @alda luisa corsini , le mie parole si rifacevano a quelle molto più importanti di san Pio da Pietralcina, che davo per scontato . Diciamo che le mie sono un raffazzonamento di quelle come la brutta copia lo è di un capolavoro.
Eccole qui:
"Gesù ci disse nel Vangelo che il premio è promesso non a chi incomincia bene né a chi ha continuato per un certo tempo ma a chi vi persevera sino alla fine.
Quindi chi a incominciato cerchi di perseverare sempre meglio.
Chi a proseguito cerchi di giungere alla fine.
E chi non a incominciato, disgraziatamente, si metta sulla buona strada.
E sforziamoci di perseverare.
Lo so che è un compito abbastanza difficile, però l’esempio dei santi, l’aiuto della Vergine Santissima, la grazia di Dio che è sempre pronta a chi la chiede, non ci mancherà."
Teresa Zattarin
Che bella testimonianza! Se poi questo l'ha insegnato Madre Teresa,,,c'è assolutamente da crederci...Lo farò anch'io, che in questo periodo di problemi ne ho, e non pochi...
Marziale
A Dio piacciono gli impulsivi al bene, tanto che ad uno di questi diede le Chiavi del Cielo.