alda luisa corsini
A voi i parallelismi e le considerazioni.