Matilde
Lutero credette erroneamente che lo Spirito Santo operi una riconciliazione di Dio con l’uomo nel senso di una conciliazione della grazia col peccato. Ma questo è un grave errore, che offende la giustizia e la bontà divina e non fa che confermare l’uomo nel peccato, perché alla fine, come intuirono prima Böhme e poi Hegel, ciò finisce per condurre alla conciliazione in Dio del bene col male.

Che rapporto intercorre fra lo Spirito Santo e il demonio? La dinamica del cristianesimo - Seconda …

Che rapporto intercorre fra lo Spirito Santo e il demonio? La dinamica del cristianesimo Seconda Parte (2/4) Lo Spirito Santo conciliatore della graz…