Clicks2K
it.news
2

Guai all'Italia: iI premier Conte porterà un "Nuovo Umanesimo"- di Gianni Toffali

Il premier Giuseppe Conte ha reiteramente parlato di "Nuovo Umanesimo", espressione presa in prestito dal suo referente culturale, o meglio, maestro di vita, Edgar Morin.

Nel volume "Insegnare a vivere", il filosofo francese ha sintetizzato una sorta di Manifesto finalizzato alla necessità del genere umano, di tornare a quell'umanesimo, concetto di origini rinascimentali, che rimetteva al centro l'uomo e le sue naturali inclinazioni, contro le storture medievali di ieri e il capitalismo sfrenato di oggi.

Per chi mastica un minimo di filosofia e teologia, il significato dell’ umanesimo è chiaro. Nell’umanesimo al centro non c’è Dio ma l’uomo. L’uomo è centro. L’uomo non ha bisogno di Dio.

A chi pensava di essere Dio, il profeta Geremia (17, 5-10) ammoniva "Maledetto l’uomo che confida nell’uomo, e pone nella carne il suo sostegno, allontanando il suo cuore dal Signore. Sarà come un tamerisco nella steppa; non vedrà venire il bene, dimorerà in luoghi aridi nel deserto".

La storia ha abbondantemente dimostrato che tutte le ideologie umane sono miseramente finite nella polvere.
ClaudiaRosaria
Non ce la faccio. E' uno schifo.