Don Andrea Mancinella
Personalmente, non finirò mai di stupirmi su come tanta gente vada appresso al primo venuto che le spara grosse. E più sono grosse, più trova ottusi seguaci fanatizzati.
Darwin è uno di quelli: le sue teorie evoluzioniste sono basate sulla pura fantasia, nonchè sulle rozze conoscenze scientifiche del tempo.
La scienza genetica ha le ha smontate e distrutte da parecchio tempo, ma la mentalità …More
Personalmente, non finirò mai di stupirmi su come tanta gente vada appresso al primo venuto che le spara grosse. E più sono grosse, più trova ottusi seguaci fanatizzati.
Darwin è uno di quelli: le sue teorie evoluzioniste sono basate sulla pura fantasia, nonchè sulle rozze conoscenze scientifiche del tempo.
La scienza genetica ha le ha smontate e distrutte da parecchio tempo, ma la mentalità prevalente è - incredibile dictu (= 'incredibile a dirsi') - ancora quella darwiniana.
Comunque ciascuno ha ciò che si merita, e costoro evidentemente si meritano di essere abbindolati da un folle illuso come Darwin.

Altro caso assurdo quello di Ron Hubbard, fondatore di 'scientology' (che ovviamente si è 'sposato' tre volte, ogni volta dopo previo divorzio: questi santoni sono quasi sempre anche degli immorali), appresso al quale andarono, e vanno tuttora, legioni di minorati mentali.
Basta insomma che il primo venuto si presenti come latore di qualcosa di nuovo, di pseudo-scientifico (Darwin) o di esoterico (Hubbard), perchè subito - o quasi, nel caso di Darwin egli ebbe all'inizio una dura opposizione dai suoi colleghi - si formino eserciti di tonti che li seguono entusiasticamente.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvate questi innumerevoli poveri ciechi, a loro volta guide di altri ciechi!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano