lanuovabq.it
Tesa
21K

Giù la mascherina: il nemico numero uno è l'Eucarestia

Abbiamo lo Stato grande liturgo che indica l'Eucarestia come nemico pubblico numero uno e i vescovi mandarini che fanno? Acconsentono. Toglietevi la …
Renata Marzullo
Concordo con quanto è scritto,cmq io non metto la mascherina,Gesù mi obblicano a riceverlo sulle mani,io metto un fazzolettini bianco con ricamata la Croce,li sopra faccio pogiare il Corpo di Cristo..Ho scritto un post al mio vescovo e dopo averlo letto è stato cancellato..Ma di cosa vogliamo parlare se i capi della Santa Chiesa di Dio agiscono come se non credessero più alla presenza di Cristo …More
Concordo con quanto è scritto,cmq io non metto la mascherina,Gesù mi obblicano a riceverlo sulle mani,io metto un fazzolettini bianco con ricamata la Croce,li sopra faccio pogiare il Corpo di Cristo..Ho scritto un post al mio vescovo e dopo averlo letto è stato cancellato..Ma di cosa vogliamo parlare se i capi della Santa Chiesa di Dio agiscono come se non credessero più alla presenza di Cristo Signore nella Santa Eucarestia..e quelle poche rare perle di santi sacerdoti molte volte me l'hanno donata in privato..
Fatima.
Rev. Vescovi, oltre che ascoltare la scienza vera che è molto discutibile e fluttuante, ascoltate soprattutto la FEDE VERA QUELLA DI GESÙ CRISTO, quel Dio che non contagia, che.ha sempre guarito e risanato e purificato da ogni epidemia e malattia.
La Chiesa è luogo di salvezza e non di contagio MA LA GRANDE RESPONSABILITÀ È DEI VESCOVI DEI SACERDOTI MA ANCHE DEI LAICI CREDENTI che si …More
Rev. Vescovi, oltre che ascoltare la scienza vera che è molto discutibile e fluttuante, ascoltate soprattutto la FEDE VERA QUELLA DI GESÙ CRISTO, quel Dio che non contagia, che.ha sempre guarito e risanato e purificato da ogni epidemia e malattia.
La Chiesa è luogo di salvezza e non di contagio MA LA GRANDE RESPONSABILITÀ È DEI VESCOVI DEI SACERDOTI MA ANCHE DEI LAICI CREDENTI che si PRESTANO ciecamente a fare gli idioti pronti a obbedire agli ultimi ordini provenienti da personaggi di dubbia scienza e di zero fede CHE PRETENDONO DI DETTARE LEGGE ANCHE DENTRO I LUOGHI SACRI CHE COMPETONO SOLO AL VESCOVO.
Ma siccome anche i Vescovi adesso hanno zero fede e mille paure non solo di morire ma di opporsi a qualunque diktat perché sono diventati peggio dei servi della gleba cioè del regime, ALLORA TUTTI IN FILA E IN RIGA CON MASCHERINE pericolose per la salute che ci fanno credere che siamo tutti malati terminali da vaccinare se vogliamo sopravvivere.
SVEGLIA CATTOLICI!! BASTA MASCHERINE IN CHIESA!! rasentano mai il sacrilegio quando vedi come i fedeli si portano l OSTIA consacrata in bocca con mille manovre irriverenti per spostare la mascherina con una mano e infilare con l altra QUEL POVERO GESÙ NEL QUALE NON CREDONO PIUUUU',
PERCHÉ se credessero che lì c'è GESÙ vivo e vero , non si presterebbero a queste imposizioni perverse o sacrileghe.
Con un falso papa che sta zitto davanti a queste aberrazioni liturgiche dove ognuno fa quello che vuole. D altra parte, dopo il rito idolatrico della Pachamama voluto da Bergoglio che aveva presieduto a quella processione satanica con gli sciamani induisti nell intronizzare la statuina demoniaca, DALLA QUALE È USCITO IL CORONAVIRUS MONDIALE , dopo questo gesto plateale mai riparato né rinnegato CON QUALE AUTORITÀ potrà ancora il falso papa eretico e idolatra pretendere obbedienza ? Eppure i sacerdoti servi del regime hanno paura di perdere i loro privilegi mentre dovrebbero pensare a non perdere la loro anima all inferno
A DIO NON LA si fa..e l inferno è una triste realtà. PENSIAMOCI.
Patrizia S.