Clicks1.4K

Evidentemente non si rende conto di ciò che dice e di ciò che fa!

Sentite, dalla sua viva voce, cosa aveva detto Bergoglio nell'udienza generale del 1 agosto del 2018:

1) Divinizzare ciò che non è Dio è una “costante tentazione della fede" e non riguarda “soltanto i falsi culti del paganesimo”. Lo sviluppo di un’idolatria - spiega Papa Francesco durante l’udienza generale - è innanzitutto legato ad una “visione che tende a diventare una fissazione, un’ossessione”.

2) Gli idoli rubano la vita

La seconda fase dello sviluppo di un’idolatria è distruttiva: gli idoli esigono un culto e ad essi – aggiunge il Papa - ci si prostra e si sacrifica tutto:
In antichità si facevano sacrifici umani agli idoli, ma anche oggi: per la carriera si sacrificano i figli, trascurandoli o semplicemente non generandoli; la bellezza chiede sacrifici umani. Quante ore davanti allo specchio! Certe persone, certe donne quanto spendono per truccarsi?! Anche questa è un’idolatria. Non è cattivo truccarsi; ma in modo normale, non per diventare una dea. La bellezza chiede sacrifici umani. La fama chiede l’immolazione di sé stessi, della propria innocenza e autenticità.
Gli idoli - sottolinea poi Francesco - "chiedono sangue":

3)Gli idoli riducono le persone in schiavitù
Il terzo stadio dello sviluppo di un’idolatria è quello più tragico:
Gli idoli schiavizzano. Promettono felicità ma non la danno; e ci si ritrova a vivere per quella cosa o per quella visione, presi in un vortice auto-distruttivo, in attesa di un risultato che non arriva mai.
Gli idoli schiavizzano. Promettono felicità ma non la danno; e ci si ritrova a vivere per quella cosa o per quella visione, presi in un vortice auto-distruttivo, in attesa di un risultato che non arriva mai.

..................................................................................................................

..................................................................................................................

Interessante vero?

Poi, a distanza di poco più di un anno organizza un Sabba delle streghe in Vaticano e giunge persino a benedire un idolo pagano: Bergoglio ha proprio la stessa coerenza di certi nostri politici !
Preghiamo affinché quel poveretto si converta:


Ha un ghost writer cattolico o bravo a riprodurre idee cattoliche, che lui riesce a leggere. Quando parla a braccio è ben altra cosa.
che Coerenza!
Antonella 75 likes this.
ricgiu
@Luca Monforte evidentemente no, se accetta la signoria di Satana. E' peraltro inutile che noi protestiamo a parole, giacché, avendo essi solidarizzato con i Plutocrati Mondialisti, se ne fregano della Verità e della Coscienza, avendo ormai abbandonato la Parola, in adorazione degli idoli! Questo strazio durerà fino a quando Dio vorrà e non è una frase fatta perché veramente non c'è …More
@Luca Monforte evidentemente no, se accetta la signoria di Satana. E' peraltro inutile che noi protestiamo a parole, giacché, avendo essi solidarizzato con i Plutocrati Mondialisti, se ne fregano della Verità e della Coscienza, avendo ormai abbandonato la Parola, in adorazione degli idoli! Questo strazio durerà fino a quando Dio vorrà e non è una frase fatta perché veramente non c'è modo di uscirne alla maniera umana.... Posso solo azzardare l'immagine di una moda, di uno stile, come tanti che si succedono nella Storia e che poi si esaurirà come tutto ciò che non è di origine divina.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Antonella 75 likes this.
nolimetangere likes this.
Può mai un gesuita esprimersi chiaramente?
alda luisa corsini and 2 more users like this.
alda luisa corsini likes this.
Antonella 75 likes this.
nolimetangere likes this.
Ottima domanda retorica..
nolimetangere likes this.
Luca Monforte likes this.