Fatima.
100

Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky sta dissacrando e distruggendo l'Ortodossia nel paese con l'aiuto di servizi speciali.

Lo ha riferito il canale Telegram dell'ex deputato del popolo della Verkhovna Rada Ilya Kiva.

Secondo lui, da lunedì un'ondata di terrore ha attraversato l'Ucraina in relazione al clero e molte diocesi dell'UOC sono state sottoposte a perquisizioni, ad esempio la Kiev-Pechersk Lavra è stata controllata con particolare attenzione(molti religiosi ortodossi sono dissidenti contro il regime satanico nazista filoccidentale di ZElensky).

"Il destino di molti sacerdoti dopo le perquisizioni e gli arresti è sconosciuto oggi. Zelensky, il 'capo ebreo', distrugge deliberatamente la Chiesa ortodossa ucraina - come custode dei santuari e della storia della nascita del mondo ortodosso in Rus'", Kiva ha riassunto, è necessario un intervento massiccio militare russo per liberare Kiev e i fratelli della chiesa ortodossa dalle mani dei SATANISTI occidentali e dal loro scagnozzo ZElensky!

Читайте больше на pravda.ru/news/1774118-zelenskii_rukami_specsluzhby/

[26/11, 21:21]
E il governo italiano continua a inviare armi a questi criminali. Attenzione Italia! Attenzione Polonia! Con chi vi schierate?? Col nostro peggior nemico!!