it.news
51.1K

Paese islamico all'avanguardia: sesso fuori dal matrimonio CRIMINE

Il 6 dicembre, il parlamento dell'Indonesia ha approvato un emendamento al codice penale che punisce chi fa sesso fuori dal matrimonio con la reclusione …
Oscar Magnani
Vabbé, l'Indonesia si definisce oggigiorno come paese islamico, ma ha una antica tradizione Cattolica, essendo ex colonia spagnola... svariati miracoli sono successi in quelle terre.
Oscar Magnani
@Gabriele De Rienzo ERRATA CORRIGE. Chiedo scusa poiché, nel messaggio postato sopra, ho confuso l'Indonesia con la Malesia (oggi Malaisya)... la Malesia era colonia spagnola, l'Indonesia era colonia britannica; la Malesia credo sia ancora a maggioranza cattolica, mentre l'Indonesia ha sempre avuto una schiacciante maggioranza islamica e furono i britannici a massacrarne moltissimi di indonesiani …More
@Gabriele De Rienzo ERRATA CORRIGE. Chiedo scusa poiché, nel messaggio postato sopra, ho confuso l'Indonesia con la Malesia (oggi Malaisya)... la Malesia era colonia spagnola, l'Indonesia era colonia britannica; la Malesia credo sia ancora a maggioranza cattolica, mentre l'Indonesia ha sempre avuto una schiacciante maggioranza islamica e furono i britannici a massacrarne moltissimi di indonesiani, non gli spagnoli. La confusione deriva dal mio errore di confondere i due paesi, per quello non capivo chi massacrarono gli spagnoli: perché stavo pensando alla Malesia...
Poi, per quello postato da lei qui sopra, posso solo dirle che la S Inquisizione spagnola era meno severa di quella italiana, tant'é che gli spagnoli accusati di qualche crimine, preferivano farsi giudicare dai tribunali dell'inquisizione piuttosto che da quelli imperiali, perché piú seri e meno cruenti (tenga sempre a mente di quali tempi parliamo).
Oscar Magnani
@Gabriele De Rienzo No, non ce la posso mica fare... non ho cannato una volta, ma ben due: il famoso paese che avevo in mente (a questo punto mooolto incosciamente) non era ne l'Indonesia (error number one), ne la Malesia (error number two), ma le benedette Filippine, effettivamente l'unica colonia spagnola in quell'area (a questo punto mi do il "mongolino d'oro" da solo...).
Era pensando a questo …More
@Gabriele De Rienzo No, non ce la posso mica fare... non ho cannato una volta, ma ben due: il famoso paese che avevo in mente (a questo punto mooolto incosciamente) non era ne l'Indonesia (error number one), ne la Malesia (error number two), ma le benedette Filippine, effettivamente l'unica colonia spagnola in quell'area (a questo punto mi do il "mongolino d'oro" da solo...).
Era pensando a questo paese che scrissi quel commento, non risultandomi nessuna vessazione degli spagnoli nei confronti dei filippini anzi, e qui mi riallaccio al tema della S Inquisizione, paese ancora oggi profondamente cattolico, seppur circondato da paesi islamici, che giá secoli fa si schieró con la "Corona" quando pirati olandesi, insieme a forze britanniche cercarono di invadere il paese via mare.
A quell'epoca prese piede la venerazione di una SS Vergine (non ricordo ora il nome) che i filippini erano convinti li avesse protetti da tale invasione. Secoli dopo,la stessa SS Vergine veniva invocata dai 2 milioni di filippini scesi in piazza chiedendo le dimissioni del famoso dittatore Marcos (anni '80 del secolo passato), apparendo ai soldati che il dittatore aveva inviato, con parecchi carri armati, con l'ordine perentorio di affogare la ribellione nel sangue. Soldati che, alla vista della SS Vergine che esordí dicendo: "Cari soldati, io sono la Regina di questa terra...", invece di sparare sul popolo, si uní allo stesso, provocando la fuga del dittatore.
E qui vengo al punto: pensa che se la S Inquisizione spagnola fosse stata cosí sanguinaria, i filippini sarebbero rimasti cosí cattolici? Occhio ai testi, che lei cita in abbonanza, editati negli ultimi due secoli, perché sono tutta sbobba della massoneria... e, immagino, lei saprá chi é il nemico numero uno, l'unico nemico, della massoneria.
Oggi, nel centro della capitale Manila, si erge un santuario a quella SS Vergine.
Per quello che riguarda l'offerta di tregua, non posso che accettare, specie in vista del mio doppio errore da una parte, e del fatto di non avere mai avuto nulla di personale contro di lei dall'altra.
Buon Santo Natale anche a lei!
Giosuè
Cosa ne sarebbe per i sinistri personaggi politici che predicano la perversione e approvano matrimoni contro-natura?
Cesare Barbadoro
Questo dittatore ha il merito di dire ciò che dovrebbero proclamare con coraggio i nostri preti durante le omelie domenicali in merito al sesto Comandamento, che non fanno.