Clicks2.7K
it.news
4

Ideologo gay ammette: Francesco sceglie prelati pro gay

Papa Francesco sceglie prelati "gay-friendly", è quanto ha ammesso il propagandista omosessuale don James Martin in un discorso il 3 novembre a Washington DC. Lo stesso Martin è stato nominato da Francesco come consulente del Vaticano.

Secondo LifeSiteNews.com, Martin ha citato come esempio il cardinale pro-gay di Newark, Tobin, un protetto del molestatore omosessuale, cardinale McCarrick. Si teme che Tobin sarà il successore del cardinale Wuerl a Washington.

Martin ha riconosciuto che, dall'elezione di Francesco, "le cose stanno cambiando" [intendendo che l'infiltrazione di gay nella Chiesa sta aumentando].

Ha inoltre aggiunto che Francesco ha "amici gay".

Tutte le chiese che si sono imbarcate nell'ideologia omosessuale sono sull'orlo dell'estinzione. La fornicazione omosessuale è tra i quattro peccati che gridano vendetta dal cielo.

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0, #newsWlhukhejij
gianni toffali
Dimmi con chi vai e ti dirò chi gay
Enza51
Se uno è gay e ha buona volontà e cerca il Signore, chi sono io per giudicare? Olè, neppure un accenno alla conversione?
Cardinale Bergoglio
Chi sono io per giudicare.
Giuseppe Di Tullio
Perbacco, non me ne ero accorto!!