Diodoro
In particolare, caro professore, sottolineerei che per l'Illuminista il mondo (concepito sempre, ossessivamente, come un Tutto/Holos, sorvolando sulla concreta esistenza e sulle mirabili proprietà delle singole creature) ha solo bisogno di essere "messo a posto", o "messo in quadro", o "resettato": eliminando i pasticci compiuti dal Dio/Demiurgo (non Creatore ex nihilo) che ha agito su di esso.…More
In particolare, caro professore, sottolineerei che per l'Illuminista il mondo (concepito sempre, ossessivamente, come un Tutto/Holos, sorvolando sulla concreta esistenza e sulle mirabili proprietà delle singole creature) ha solo bisogno di essere "messo a posto", o "messo in quadro", o "resettato": eliminando i pasticci compiuti dal Dio/Demiurgo (non Creatore ex nihilo) che ha agito su di esso. L'Illuminista agisce su di noi -eventualmente uccidendoci "per il nostro miglior interesse", come nel Regno Unito- perché noi rispondiamo solo imperfettamente allo Schema di Riferimento (di Normalizzazione)... che lui conosce