Don Andrea Mancinella
Preghiamo per la sua anima.
Però lasciatemelo dire - ma il defunto non c'entra, ovviamente- : 'sta storia degli applausi in chiesa ai funerali non la sopporto proprio.
Cosa applaudono, "bravo che sei morto primo"? O "dai che ce l'hai fatta"?
Quello dovrebbe essere per tutti un momento di riflessione e di meditazione, e di preghiera per l'anima del defunto, che oggettivamente nessuno sa - tranne …More
Preghiamo per la sua anima.
Però lasciatemelo dire - ma il defunto non c'entra, ovviamente- : 'sta storia degli applausi in chiesa ai funerali non la sopporto proprio.
Cosa applaudono, "bravo che sei morto primo"? O "dai che ce l'hai fatta"?
Quello dovrebbe essere per tutti un momento di riflessione e di meditazione, e di preghiera per l'anima del defunto, che oggettivamente nessuno sa - tranne Dio - che fine ha fatto. Immaginatevi l'anima di quel poveretto, nel tormento del Purgatorio - speriamo che sia lì - al sentire gli applausi in suo onore anzichè preghiere di suffragio.

E dovrebbe essere anche un momento di meditazione sulla nostra, di morte, che verrà sicuramente.
Ma la colpa principale è dei pretacci conciliari, che puntualmente annunciano che il defunto "è tornato alla Casa del Padre".
A parte che non può essere "tornato" lì, perchè prima non ci stava (a meno di sostenere l'eresia della preesistenza delle anime), ma che ne sanno?
Scusate, è vero, dopo il Vaticano II nessuno può essere più dannato, tranne i malvagi Tradizionalisti ovviamente...

Infine ho una curiosità: perchè i parenti non hanno insistito perchè fosse fatta un'autopsia? Era ancora giovane, il dottor Biscardi, e almeno dal suo aspetto non aveva gravi patologie. Visto poi ciò che aveva denunciato, un'autopsia sarebbe stata la cosa più logica del mondo.
Mah...
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci voi!
Eremita della Diocesi di Albano
Gcarlo
APPLAUDONO .. PERCHE' HA ACCETTATO LA MORTE AL POSTO DELLA MENZOGNA. sei un pò controverso don Andrea, non possono essere condivisibili le tue idee, IL PADRE, ci ha pensato, amati e voluti dall'eternità, ecco perché ritorniamo a LUI (per i meriti del Sangue Preziosissimo di Gesù), sarei d'accordo per l'autopsia, appunto perché sano e morto molto prematuramente, sennò a che serve l'autopsia, …More
APPLAUDONO .. PERCHE' HA ACCETTATO LA MORTE AL POSTO DELLA MENZOGNA. sei un pò controverso don Andrea, non possono essere condivisibili le tue idee, IL PADRE, ci ha pensato, amati e voluti dall'eternità, ecco perché ritorniamo a LUI (per i meriti del Sangue Preziosissimo di Gesù), sarei d'accordo per l'autopsia, appunto perché sano e morto molto prematuramente, sennò a che serve l'autopsia, penso che i familiari temessero una ritorsione ulteriore
gumanita
Don Mancinella, approvo molto quello che scrive, ma qui le descrivo cosa vedo, si può vedere solo con gli occhi del col cuore questa cosa. Questa vista necessita del silenzio, correlato alla verità, che avvicina cosi a Dio. La persona in questione è un martire, morto ammazzato nel nome della Verità. In poche parole, qualcosa che pochi di noi hanno e avranno il coraggio di fare. I martiri …More
Don Mancinella, approvo molto quello che scrive, ma qui le descrivo cosa vedo, si può vedere solo con gli occhi del col cuore questa cosa. Questa vista necessita del silenzio, correlato alla verità, che avvicina cosi a Dio. La persona in questione è un martire, morto ammazzato nel nome della Verità. In poche parole, qualcosa che pochi di noi hanno e avranno il coraggio di fare. I martiri producono profumo sovae in paradiso, e quando degli umani simili cercano di far sentire il loro calore ed amore, applaudono in chiesa. Perchè una gioia troppo grande non la si può nascondere; e perchè la chiesa è marcia e ha bisogno di queste persone che la risveglino e la riportino alla verità. Poi arriverà il silenzio, ma solo che precederà la prossima tempesta che Dio stesso scatenerà contro gli infedeli, gli ipocriti, i bestemmiatori ed ogni forma di peccatori, distruggendo i loro idoli e condannandoli all'inferno.
Riccardo Giachino
Poveretto ! RIP - Condoglianze alla Famiglia
Don Andrea Mancinella
Vedete, cari amici, PRIMA DEL CONCILIO VATICANO II mai nessuno, dico NESSUNO, si sarebbe neanche lontanamente sognato di applaudire durante un funerale.
Questo perchè avevano ancora la Fede Cattolica, e sapevano che l'anima del defunto, ammesso che si fosse salvata dall'Inferno, era però con tutta probabilità in Purgatorio.
Nel Purgatorio, come dice la Chiesa, il soggiorno non è certo indolore. …More
Vedete, cari amici, PRIMA DEL CONCILIO VATICANO II mai nessuno, dico NESSUNO, si sarebbe neanche lontanamente sognato di applaudire durante un funerale.
Questo perchè avevano ancora la Fede Cattolica, e sapevano che l'anima del defunto, ammesso che si fosse salvata dall'Inferno, era però con tutta probabilità in Purgatorio.
Nel Purgatorio, come dice la Chiesa, il soggiorno non è certo indolore. Lì si soffrono pene durissime, e a quell'anima che ne 'è avvolta ripugnano sicuramente gli applausi che il suo povero corpo mortale sta ricevendo durante il suo funerale. Che è un momento in cui tutti dovrebbero raccogliersi, e pregare ardentemente per la liberazione di quell'anima dalle sue sofferenze, davvero durissime.
Prima del Vaticano II ciò che sto dicendo era ovvio, anche i contadini analfabeti lo sapevano.
Oggi invece è necessario spiegarlo anche a persone più istruite, e non è detto neppure che capiscano, tanto grandi sono i danni che hanno ricevuto, spiritualmente, da decenni di preti e 'Messe bugniniane' con relativa 'predicazione conciliare'.
Non so dunque se avete capito ciò che sto dicendo.
Comunque io da parte mia ho fatto il mio dovere di sacerdote cattolico, poi posso solo pregare per voi.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci voi!
Eremita della Diocesi di Albano
Don Andrea Mancinella
Poi, il defunto può essere stato anche un 'martire' (ma nel caso del dottor Biscardi non c'è una vera certezza che sia stato ucciso, e per questo chiedevo dell'autopsia) o un santo. Ma finchè la Chiesa non lo proclama solennemente, NESSUNO PUO' SAPERLO CON CERTEZZA. Ecco anche perchè gli applausi sono del tutto fuori luogo in quel momento, e occorre invece concentrarsi nella preghiera, in …More
Poi, il defunto può essere stato anche un 'martire' (ma nel caso del dottor Biscardi non c'è una vera certezza che sia stato ucciso, e per questo chiedevo dell'autopsia) o un santo. Ma finchè la Chiesa non lo proclama solennemente, NESSUNO PUO' SAPERLO CON CERTEZZA. Ecco anche perchè gli applausi sono del tutto fuori luogo in quel momento, e occorre invece concentrarsi nella preghiera, in silenzio.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci!

Eremita della Diocesi di Albano
Diodoro
Se ben ricordo, i primi applausi in chiesa furono per alcuni "cattolici" uccisi dalle Brigate Rosse.
Prima del Concilio c'era in molti luoghi una consuetudine ottima: bara bianca per i bambini morti prima della Prima Comunione (si dava per scontato che fossero in Paradiso, essendo morti prima dell'età di ragione); bara normale per tutti gli altri defunti, compresi i piccoli morti dopo la Prima …More
Se ben ricordo, i primi applausi in chiesa furono per alcuni "cattolici" uccisi dalle Brigate Rosse.
Prima del Concilio c'era in molti luoghi una consuetudine ottima: bara bianca per i bambini morti prima della Prima Comunione (si dava per scontato che fossero in Paradiso, essendo morti prima dell'età di ragione); bara normale per tutti gli altri defunti, compresi i piccoli morti dopo la Prima Comunione (si dava per scontato che la lotta con il Diavolo, con le sue inevitabili ferite, fosse iniziata).
In ambiente catto-massonico, o meglio massonico con venature di Cattolicesimo, invece: TUTTI stupendi, tutti destinati all'apoteosi, Dio ansioso di aprire a tutti la porta della Sua Casa