Clicks2.6K
it.news
1

Argentina: Chiesa Cattolica attaccata con bombe Molotov - la polizia ferma ai margini

Ancora, l'evento argentito promotore d'odio "Ritrovo nazionale femminile", che quest'anno ha avuto luogo nella cittadina di Trelew inPatagonia (100'000 abitanti), è finito con attacchi violenti contro una Chiesa Cattolica, attacco che i media oligarchici hanno ignorato.

Domenica, un gruppo di [si suppone] 50'000 donne mezze nude ha lanciato bottiglie Molotov verso la chiesa parrocchiale Cattolica di Nuestra Señora Auxiliadora.

Il gruppo urlava: "Abortisci la tua eterosessualità", "Morte al maschio non è una metafora" e "lesbianizzati".

Sono state arrestate solo dieci partecipanti al tumulto, poi rilasciate il giorno successivo. Il governo locale aveva anticipatamente avvertito la popolazione di non andare a Messa quella domenica [lasciando così al tumulto mano libera].

Foto: Twitter-User @dolomas, #newsYpzwnfuprf
Christoforus78
Non ci resta che dialogare! Le femministe sono tra le peggiori e più ottuse attiviste si possano immaginare. Iconoclaste, abortiste portano avanti le più ideologichd battaglie che nulla hanno a che spartire con la vera dignità della donna.