Clicks720
it.news
1

Grazie alla recita del rosario : ragazza rapita trovata viva dopo tre anni

Nell'agosto 2014, i terroristi dell'ISIS rapirono Cristina, una bimba di tre anni, dalle braccia di sua madre a Bakhdida in Iraq settentrionale.

Da allora suo padre, Khouder Ezzo, ha pregato ogni giorno il rosario chiedendo il suo ritorno.

Questo giorno è arrivato il 10 giugno, quando la Cristina, ora sei anni, è stata restituita alla sua famiglia, lo riferisce il sacerdote cattolico siriano, padre Ignatius Oggy, alla Aid to the Church In Need. Egli lo definisce "un miracolo divino".

Cristina era stata trovata da una famiglia musulmana vicino a una moschea a Mossul.
La famiglia si prendeva cura di lei per restituirla dopo la guerra.

Foto: Ignatius Oggy © Oggy, Aid to the Church in Need, #newsAegxptirek
penny1969 shares this
2
che bel gesto ha fatto questa famiglia