Clicks4

20 Dicembre Festa della Regina dei Gigli

P.Elia
20 Dicembre Festa della Regina dei Gigli Cari fratelli e sorelle in ogni epoca, ma specialmente nei momenti più bui della storia, l’umanità si chiede su chi, su quali forze può contare per …More
20 Dicembre Festa della Regina dei Gigli Cari fratelli e sorelle in ogni epoca, ma specialmente nei momenti più bui della storia, l’umanità si chiede su chi, su quali forze può contare per sconfiggere da una parte, le forze del male che vorrebbero distruggerla e dall’altra trovare l’entusiasmo per portare avanti il sogno condiviso, di una vita vissuta in pienezza… Oggi, nella nostra società tecno-liquida, ci rendiamo conto che le prodigiose scoperte della scienza e gli incredibili salti di qualità compiuti dalla tecnologia da soli non bastano a contrastare le formidabili crisi globali che dobbiamo affrontare … C’è qualcosa di “sinistro”, di incomprensibilmente e intrinsecamente cattivo nel profondo del cuore dell’uomo, che sembra bloccarlo, rendere vano ogni su sforzo di mettere scienza e tecnologia al servizio di un futuro di pace, di prosperità, di fraternità fra tutto il genere umano e di armonia con il creato. Gesù, con il Suo Vangelo ci rivela qual’è il potere, qual’è l’energia che Dio Padre vuole mettere a disposizione dell’uomo per la salvezza del mondo: lo Spirito Santo, la terza Persona della Santissima Trinità, che il Redentore ci ha meritato con la sua vita, passione, morte e risurrezione che è l’ anima della sua Chiesa nel suo insieme è, nello stesso tempo, il dolce Ospite dell’anima di ogni Cristiano…. Amore, forza, gioia, entusiasmo, coraggio, creatività, una fede tale da “spostare le montagne”… Cosa non riesce a fare Lo Spirito Santo quando è libero di agire nel cuore dei fedeli! Ma chi ci può aiutare a “scatenare” la Sua potenza? La Bianca Regina dei Gigli con il suo messaggio di purezza! Infatti, l’Immacolata Regina dei Gigli, ci ricorda che spezzando le “catene” di quella “misteriosa connivenza” con il male che si annida nel profondo del nostro cuore corrompendolo, lo Spirito Santo crea in noi, per cosi dire, “quell’atmosfera pulita” che gli permette di “scatenare” il potere più grande dell’amore che fa esplodere la vita in noi e, attraverso di noi, nel mondo! Infatti, la limpida purezza dell’Immacolata Regina dei Gigli, ci richiama, come ha pregato Papa Francesco lo scorso 8 Dicembre, alla sincerità, alla trasparenza, alla semplicità. Quanto bisogno abbiamo di essere liberati dalla corruzione del cuore, ha detto il Papa, che è il pericolo più grave! Questo ci sembra impossibile, tanto siamo assuefatti, e invece è a portata di mano. Basta alzare lo sguardo al tuo sorriso di Madre, alla tua bellezza incontaminata, per sentire nuovamente che non siamo fatti per il male, ma per il bene, per l’amore, per Dio! (Papa Francesco, 8 Dicembre 2019 Solennità dell’Immacolata Concezione)