it.news
3837

Prima vittima del patto scellerato Vaticano-Cina: Vescovo cinese arrestato

La polizia cinese ha arrestato il vescovo Vincent Guo Xijin di Mindong, a cui il Vaticano aveva chiesto nel 2017 di farsi indietro lasciando il posto al vescovo di stato, lo scomunicato Zhan Silu. …More
La polizia cinese ha arrestato il vescovo Vincent Guo Xijin di Mindong, a cui il Vaticano aveva chiesto nel 2017 di farsi indietro lasciando il posto al vescovo di stato, lo scomunicato Zhan Silu.
Secondo Asia News, il vescovo è stato convocato nell'ufficio degli affari religiosi il 26 marzo, per parlare con funzionari governativi.
Dopo due ore, è tornato alla sua residenza, ha preparato i suoi bagagli ed è stato portato via alle 22:00.
Fonti della Chiesa Cattolica affermano che Guo è stato portato via perché si è rifiutato di concelebrare le liturgie Pasquali con Zhan Silu, il vescovo di stato che lo deve sostituire.
Un accordo tra Vaticano e Comunisti cinesi è imminente.
#newsPgtyznnwqw
Sam Gamgee
La scomunica di Pio XII a chi appoggia i comunisti non vale anche per gli ecclesiastici ?
Giuseppe Di Tullio
Attuale gerarchia ecclesiastica peggiore di Giuda!!!
Sancte Joseph
Che schifo