14:38

IL GRIDO STRAZIANTE - VIDEO [davvero straziante!!...]

Mi è stato girato questo video con la richiesta di diffonderlo. Assolutamente da vedere! I produttori chiedono: "aiutateci a difendere la vita!". Ed è un sacro dovere che desideriamo soddisfare face…More
Mi è stato girato questo video con la richiesta di diffonderlo.

Assolutamente da vedere!

I produttori chiedono: "aiutateci a difendere la vita!".

Ed è un sacro dovere che desideriamo soddisfare facendo girare dappertutto questo contributo che spinge tutti ad una seria e dolorosa riflessione
Giovanni da Rho likes this.
marilina89
Straziante, si...ke dolore.😭😭io mi chiedo come si riesce a uccidere una creatura cosi innocente e pura, e terribile poi in modo cosi subdolo perche' vengono prelevati gli organi, venduti cioe ma come si fa???😢😢la vita deve essere protetta.. amen
Tempi di Maria likes this.
Massimo M.I.
Grazie
mjj75 and one more user like this.
mjj75 shares this.
ale_dani77 likes this.
Zimri
@Massimo M.I. embrione è un nome che si riferisce alla cellula fecondata, chiamata al concepimento zigote (cellula uovo + spermatozoo), dopo che raggiunge un determinato numero di divisioni cellulari.
alda luisa corsini likes this.
Massimo M.I.
@Raffaele Vargetto @giandreoli vi ringrazio per le delucidazioni, mi riferivo non al feto ma agli embrioni che non so se sono cellule o lo spermatozoo non ancora accoppiato
Raffaele Vargetto
L'embrione è persona umana perché già informato dell'anima immortale. Lo sviluppo completo del nuovo essere nella gestazione avviene in forza del principio vitale che è l'anima razionale e immortale.
Raffaele Vargetto
Se lei, Massimo M.I., non crede alla creazione immediata delle anime da parte di Dio al momento del concepimento - non un momento dopo -, non è in linea con la dottrina cattolica. L'anima immortale, perché di natura spirituale, è presente fin dal primo istante del concepimento.
solosole and one more user like this.
solosole likes this.
alda luisa corsini likes this.
giandreoli
A Massimo. Ti propongo la lettura di quanto segue. Guardo la mia mano rugosa, di settantenne, con diritti inalienabili come quello alla vita. E' la mano vigorosa che quarant'anni fa sollevava materiali edili: stessa mano, stessa persona, stessi diritti. Mano che a vent'anni scriveva lettere d'amore e a sei anni scarabocchiava le prime parole: stessa mano, stessa persona, stessi diritti. Mano che …More
A Massimo. Ti propongo la lettura di quanto segue. Guardo la mia mano rugosa, di settantenne, con diritti inalienabili come quello alla vita. E' la mano vigorosa che quarant'anni fa sollevava materiali edili: stessa mano, stessa persona, stessi diritti. Mano che a vent'anni scriveva lettere d'amore e a sei anni scarabocchiava le prime parole: stessa mano, stessa persona, stessi diritti. Mano che a sei mesi s'attaccava al seno della mamma e, ancora nel suo grembo, ne succhiavo il pollice: stessa mano, persona, diritti. Splendido: già concepito ero io, la stessa persona d'oggi, il settantenne d'oggi. Era la mia mano d'oggi, la mia persona d'oggi, il mio diritto alla vita d'oggi: diritto che nessuno m'aveva dato e nessuno poteva togliermi perché dato dalla vita stessa. Dunque il concepito è già persona. Chiede solo d'essere accolto nella famiglia umana, protetto e che gli si rispettino i tempi di crescita che gli spettano di diritto perché è già "Uno di Noi".
Vi sono sostenitori dell'aborto (anche giuristi) che dicono: "tu hai la fede: non abortire ma non imporlo a me che non accetto i limiti di una fede che non ho e non voglio". A costoro è bene ricordare che il diritto alla vita e la difesa della vita del concepito è fondata sul diritto inalienabile alla vita del concepito stesso
, già persona umana. Non la fede (certo anche) ma la ragione, il diritto naturale e la dignità della persona esigono un rispetto della vita del nascituro che anche il non credente deve osservare. Rispetto senza il quale la società stessa assume il volto di una brutale inciviltà.
Illarisoft
Basta dare un occhiata al ccc. L'anima immortale è presente dal concepimento
signummagnum likes this.
elleccu and 4 more users like this.
elleccu likes this.
Antonietta Capone likes this.
alda luisa corsini likes this.
Nikolaus DIC MARIAE likes this.
signummagnum likes this.
Massimo M.I.
Non credo che nell' Imbrioni sia già presente l'anima immortale, o almeno lo spero, qualcuno ha informazioni a riguardo?
Testimone82
@Massimo M.I. nell'esatto momento del concepimento Dio infonde istantaneamente l'anima, quindi l'embrione ha già un' anima immortale.

La chiesa afferma:

2274 L'embrione, poiché fin dal concepimento deve essere trattato come una persona, dovrà essere difeso nella sua integrità, curato e guarito, per quanto è possibile, come ogni altro essere umano.
La diagnosi prenatale è moralmente lecita, …More
@Massimo M.I. nell'esatto momento del concepimento Dio infonde istantaneamente l'anima, quindi l'embrione ha già un' anima immortale.

La chiesa afferma:

2274 L'embrione, poiché fin dal concepimento deve essere trattato come una persona, dovrà essere difeso nella sua integrità, curato e guarito, per quanto è possibile, come ogni altro essere umano.
La diagnosi prenatale è moralmente lecita, se « rispetta la vita e l'integrità dell'embrione e del feto umano ed è orientata alla sua salvaguardia o alla sua guarigione individuale [...]. Ma essa è gravemente in contrasto con la legge morale quando contempla l'eventualità, in dipendenza dai risultati, di provocare un aborto: una diagnosi [...] non deve equivalere a una sentenza di morte ». 189
signummagnum and one more user like this.
signummagnum likes this.
Nikolaus DIC MARIAE likes this.
Illarisoft
Basta dare un occhiata al ccc. L'anima immortale è presente dal concepimento
signummagnum and one more user like this.
signummagnum likes this.
Nikolaus DIC MARIAE likes this.
piera.dagate
C'è poi la testimonianza di Gloria Polo.. che parla delle grida strazianti dei bimbi abortiti, che si sentono al cospetto di Dio..