A chi vuole liquidare Satana, Ratzinger aveva già risposto nel 1973

Cari Amici, dopo le recenti affermazioni eretiche, aggravate, da parte di Arturo Sosa (papa nero dei gesuiti modernisti), vogliamo rispondere con un testo dell'allora giovane teologo Joseph …
Marziale
CooperatoresVeritatis likes this.
L'esistenza di Satana e dell'Inferno sono verita' di Fede,e tanto gia' basterebbe, e di esperienza plurimillenaria.L'esorcismo e' fondamentale per ogni cuore,a prescindere dall'esistenza di possessioni.Perche'?Perche' l'esorcismo consiste sostanzialmente nell'invocare la presenza di Dio,nel Figlio e della Madre. della Chiesa.E' qualcosa "per"la vita dell'anima,e come tale e' necessario a …More
L'esistenza di Satana e dell'Inferno sono verita' di Fede,e tanto gia' basterebbe, e di esperienza plurimillenaria.L'esorcismo e' fondamentale per ogni cuore,a prescindere dall'esistenza di possessioni.Perche'?Perche' l'esorcismo consiste sostanzialmente nell'invocare la presenza di Dio,nel Figlio e della Madre. della Chiesa.E' qualcosa "per"la vita dell'anima,e come tale e' necessario a prescindere .Come in fondo diceva Padre Amorth.La forza che vince il mondo e Satana e' l'Amore di Dio,cioe' il desiderio assoluto di Dio di darsi totalmente alle creature,cfr. 1Ts 2,8.Il Dio che vuole comunicarsi totalmente alle creature umane adottandole come figli e figlie e' anche un Dio geloso:ma come si dona in maniera assolutamente libera e indipendente,nella sua sovranita',cosi' nella gelosia che si mette in cerca delle anime puo' manovrare e dirigere le cose in favore della conversione e dell'adozione ma non puo' ,perche' non vuole,pena la perdita della sua assoluta purezza,forzare totalmente la creatura umana.Per questo Giosue' dice questo,in Gs 24,19-20 qualcosa che sconfessa completamente le manfrine dei varii card Becciu e papa Bergoglio contro,per esempio,il teologo domenicano Padre Cavalcoli in Radio Maria. Capisco che questa gente non creda all'inferno e a un Dio che castiga,e creda a un Dio che subisce passivamente la volonta' umana in nome di una Misericordia cieca e ostinata.Non ci credono perche',detto senza voler giudicare, la loro mente e' sempre stata abbastanza carnale e non abbastanza spirituale da poter essere illuminata come quella di Pietro quando riconosce nel Vangelo la divinita' di Gesu',mettendosi in atteggiamento di risposta all'amore totale e assolutamente puro di Dio per le anime.L?inferno esiste perche' perche' Dio non vuole e quindi non puo' rinunciare alla sua purezza assoluta,cio' che farebbe se forzasse fino in fondo la liberta' umana.E',credo,una causa di forza maggiore,anzi di forza assoluta.Proprio perche' Dio e' santo,e' Amoree assoluto,libero e e purissimo,e' esigente.Salvarsi e' impossibile all'uomo ma non impossibile a Dio,per fortuna:ma questo non signifca che richieda la collaborazione umana.Che poi esista una forma di eccezione attraverso la mediazione di anime espiatrici e vittime,e' una questione che non conosco,fore,ipotizzo,ha a che fare con le preghiere estenuanti che Gesu' e la Madonna fecero inutilmente per l'Iscariota ,come dice la Valtorta,ma che aprirono una via ulteriore di salvezza,in via eccezionale, e non andarono sprecate davanti al Padre.Ma lo dico solo per scrupolo,in realta' non m'interessa.Non ci arrivo e non e' mio compito arrivarci.
"....questo non significa che non richieda".
Aggiungo quello che disse san Giovanni Paolo II:"Chi non crede all'esistenza di Satana non crede al Vangelo".Quindi anche chi non crede all'Inferno non crede al Vangelo.Che Pietro e che Papa e' uno che non crede al Vangelo e all'Inferno?Nella migliore delle ipotesi e' un Papa che deve ancora diventare veramente Papa,e capire veramente che cosa e' di assoluto e di purissimo,e non manipolatorio,l'…More
Aggiungo quello che disse san Giovanni Paolo II:"Chi non crede all'esistenza di Satana non crede al Vangelo".Quindi anche chi non crede all'Inferno non crede al Vangelo.Che Pietro e che Papa e' uno che non crede al Vangelo e all'Inferno?Nella migliore delle ipotesi e' un Papa che deve ancora diventare veramente Papa,e capire veramente che cosa e' di assoluto e di purissimo,e non manipolatorio,l'Amore di Cristo e la risposta all'Amore di Cristo ,che discende sulle pecore e sugli agnelli da pascere.Nel frattempo,forse manipola,manipola,manipola... da fare schifo.Spero un giorno lo faccia a se' stesso,ma spero che lo chiami pentimento solo se davvero lo sara'.Allora dovra' ringraziare Dio,la Madonna,i santi,e chi ha pregato per lui,ma anche chi gli ha pregato "sulla faccia"con durezza.I ruffiani e gl'ignavi no,non dovra' ringraziarli proprio,immagino.
nolimetangere likes this.
CooperatoresVeritatis and one more user like this.
CooperatoresVeritatis likes this.
nolimetangere likes this.
vincenzo angelo and 3 more users like this.
vincenzo angelo likes this.
solosole likes this.
elleccu likes this.
nolimetangere likes this.