paganino
91.2K

«Io, figlio di divorziati risposati, dico: negare la Comunione è vera misericordia»

di Franco Rossi Da: La nuova Bussola Pubblichiamo la testimonianza di un uomo, figlio di divorziati risposati, che racconta di come l'impossibilità di accedere alla Comunione sia stata per sua madre …
Alea
Grazie Walter
🤗
Walter
Il Curato d'Ars di François Trochu.

Purtroppo non esiste una versione scaricabile in italiano, sono 700 pagine. Io l'ho comprato in internet. È molto bello... consigliatissimo! 🤗
Alea
ciao walter hai un link per questo libro?
🤗
Walter
12 anni! Nel 1791! E noi? Dormendo come i discepoli sul Getsèmani...
Walter
Ieri, su un giornale, ho letto alcuni stralci dell’intervista al Card Walter Kasper e mi sono subito reso conto le sue parole erano impestate da valori massonici! Mi è venuta in mente una parte del libro sul Santissimo Curato di Ars: “Presto tuttavia i loro occhi si aprirono. A Caterina, la maggiore delle figlie, che a quest’epoca non aveva che dodici anni, fece impressione il fatto che il …More
Ieri, su un giornale, ho letto alcuni stralci dell’intervista al Card Walter Kasper e mi sono subito reso conto le sue parole erano impestate da valori massonici! Mi è venuta in mente una parte del libro sul Santissimo Curato di Ars: “Presto tuttavia i loro occhi si aprirono. A Caterina, la maggiore delle figlie, che a quest’epoca non aveva che dodici anni, fece impressione il fatto che il pastore non parlava secondo lo spirito di Don Rey, né trattava i medesimi argomenti: nei suoi discorsi tornavano con insistenza i nomi di cittadini, di civismo, di costituzioni…
Anto Med
Concordo! La Misericordia è infinita ed è "Verità"!

👏 👏 👏
Adoro Te devote
@paganino:

la risposta è cristallina, consecuenziale,
così come cristalline appaiono per constatazione le posizioni eretiche (nemmeno dubbie, ma realmente eretiche) di certi Vertici del Clero... e disgrazia vuole che diversi di questi Vertici rivestano posizioni e ruoli "chiave" attualmente:

ci portano allo scisma, all'eresia, al protestantesimo, all'umanesimo più becero, all'antropocentr…More
@paganino:

la risposta è cristallina, consecuenziale,
così come cristalline appaiono per constatazione le posizioni eretiche (nemmeno dubbie, ma realmente eretiche) di certi Vertici del Clero... e disgrazia vuole che diversi di questi Vertici rivestano posizioni e ruoli "chiave" attualmente:

ci portano allo scisma, all'eresia, al protestantesimo, all'umanesimo più becero, all'antropocentrismo più sfrontato, alla menomazione e falsificazione del Vero Dio Vivente in quanto Uno in Giustizia\Misericordia (Giustizia abbandonata), alla livellazione orizzontale del Culto, al "rendere lecito l'illecito", all'abbandono del Magistero perenne a favore di un "magistero liquido umanizzato", rivestito di filantropismo, solidarietà e mera attenzione al "sociale terreno", come se il Santo Vangelo e la Fondazione della Chiesa fossero in primis un fatto meramente terreno, mondano, materiale, invece che spirituale, salvifico guardando all'Eterno e alla priorità essenziale dell'Anima e alla LOTTA CONTRO IL "PECCATO" (termine sempre più sbiadito e accantonato)

Se poi andiamo a constatare ancora meglio:
sono tutti scenari direttamente voluti, scritti, redatti dalla Massoneria, come passi per la distruzione - sostanziale - della vera Chiesa Cattolica.
Di questi intenti massonici, si può affermare che attualmente si sono verificati per il grosso, quasi del tutto.

Ma certe cose, magari scomode, si sa, è meglio nemmeno sentirle.
Appare più confortevole e sbrigativo invece buttarsi tutti quanti allo sbaraglio, senza replicare nulla, come tanti somari coi "paraocchi", alla cieca, obbedendo a tutto per il solo fatto dell'obbedire, che poi sia giusto o sbagliato poco conta... l'importante è obbedire, fosse anche per il comando folle di peccare mortalmente in Materia di Fede...
muti senza replicare nè ragionare, anche dietro a falsi pastori e alle loro false vie, e qui allora vale la Parabola evangelica del "lasciateli! sono ciechi e guide di ciechi!".

Stanno sfigurando il vero Volto della Chiesa, nella Sua vera Funzione e Motivo esistenziale.
stanno spogliando la Dottrina Cattolica autentica,
smentendo spesso coi fatti, ciò che dicono a parole.

Marciano a spron battuto con l'asso della "falsa Obbedienza": che smette di essere "santa e lecita" nel momento stesso in cui si abbassa testa e voce quando è ora di testimoniare disordini e quando si obbediscono a comandi che vanno direttamente contro il Deposito della Fede, contro il Magistero perenne, contro la Tradizione cattolica... contro la Sostanza stessa del Cattolicesimo, dogmaticamente sancito.
Che poi questo avvenga in maniera "pastorale" o meno, poco conta:
cambia la forma ma il risultato è lo stesso.

Sono tutte cose, intenti e manovre che fanno il gioco di Satana e a Satana portano, alla sua "falsa unità" "l'unità nella diversità",
cose che sfociano nella FALSA RELIGIONE MONDIALE, in ultimo.
Falsa religione globale, creata dall'uomo senza Dio,
in opposizione all'unica, autentica Religione fondata dal Signore.

Mentre la sola, vera, autentica Unità è IN Dio e a Modo di Dio e NELLA Sua Chiesa militante.
Così come il solo, autentico, sano "ecumenismo" concepibile e lecito è quello di RIENTRO IN SENO all'unica Chiesa fondata dal Signore:
quella Cattolica, nella piena ortodossia dogmatica,
tutto il resto diventa scisma, anatema, eresia.

La via di Satana è portare tutti a una falsa "religione" antropocentrica, che si adatti a tutti, a modo del mondo, fondendo quindi ogni credo più disparato in un'amalgama globale, seguendo le disgrazie del "cattivo Ecuenismo", che è nei pieni intenti della Massoneria universale... tutte cose mai chieste dal Signore.

La piena ETEROdossia a scapito della sana ORTOdossia cattolica.

Quindi, in sintesi,
cose simili portano inevitabilmente nelle braccia di Satana, al di fuori dell'Ovile santo di Dio, sebbene si osi sfrontatamente sostenere cose diverse e sebbene spesso le si voglia presentare sotto "abiti di Luce".

15 Guardatevi dai falsi profeti, i quali vengono a voi in veste di pecore,
ma dentro sono lupi rapaci 16 Voi li riconoscerete dai loro frutti.
paganino
Caro Cardinale Kasper, dove ci vuol portare?