farodiroma.it

Repubblica non più giornale di sinistra. Il comunicato della Redazione

I giornalisti di Repubblica, riuniti in assemblea a seguito dei servizi pubblicati sul caso Fca, ritengono che occorra la massima cautela e un …
nolimetangere
vincenzo angelo
In una parola:sionismo.
Don Reto Nay
Il nazionalismo ebreo domina la politica americana e dunque anche i satelliti americani.
nolimetangere
Approfitto di questo argomento del caro @Don Reto Nay per pregare gli utenti di gloria .tv di firmare la petizione online di SOSRAGAZZI: FIRMARE IN MASSA

Attenzione: vogliono metterci in galera per le nostre idee!
Petizione indirizzata agli onorevoli deputati della Camera
Mentre l’attenzione mediatica è giustamente monopolizzata dall’emergenza coronavirus, nelle aule del Parlamento si …More
Approfitto di questo argomento del caro @Don Reto Nay per pregare gli utenti di gloria .tv di firmare la petizione online di SOSRAGAZZI: FIRMARE IN MASSA

Attenzione: vogliono metterci in galera per le nostre idee!
Petizione indirizzata agli onorevoli deputati della Camera
Mentre l’attenzione mediatica è giustamente monopolizzata dall’emergenza coronavirus, nelle aule del Parlamento si sta procedendo spediti verso l’approvazione di una norma che mina la libertà d’espressione.

Si tratta del progetto di legge Zan
, che presenta tutti i connotati della legge liberticida. Se verrà approvata, questa norma trasformerà in reati le opinioni sgradite alla lobby Lgbt.
E per questo ti invitiamo già oggi a mobilitarti al più presto compilando il form che troverai qui sotto e firmando la petizione per chiedere ai nostri deputati di rigettare questo ddl!

Prima che sia tardi, occorre una mobilitazione per fermare questo attacco alla libertà d’espressione. Se non agiamo ora, domani potrebbe essere troppo tardi. Già si sente il tintinnio delle manette.


Egregio onorevole,

il 30 marzo sarebbe già dovuto approdare in Aula il Pdl Zan in materia di contrasto all’omotransfobia.

Sono seriamente preoccupato dei connotati liberticidi di una simile norma.

Ferma restando la condanna nei confronti di ogni forma di discriminazione e di violenza verso qualsiasi persona, la legge in questione rischia seriamente di minare la libertà d’espressione la cui tutela è sancita dall’art. 21 della nostra Costituzione.

Mi preoccupa il tentativo di modificare l’art. 604 bis del codice penale, che sanziona le condotte volte a discriminare o a commettere atti di violenza per finalità di discriminazione o di odio etnico, nazionale, razziale o religioso. Ebbene, la proposta del deputato Pd Zan è di estendere le motivazioni all’orientamento sessuale, cioè anche all’omosessualità.

Ma quali sarebbero le sanzioni? Per chi venisse ritenuto colpevole di un simile reato, sarà previsto il carcere fino a un anno e mezzo e multe fino a 6mila euro.

E quali sarebbero i parametri per dimostrare la colpevolezza? Il vulnus è evidente: nel testo manca, infatti, una definizione precisa del reato. Pertanto la sua fattispecie verrebbe lasciata all’interpretazione dei giudici.

Ciò significa che potrebbe essere condannato, a discrezione del giudice, chiunque esprima opinioni come le seguenti: che il matrimonio è solo tra uomo o donna, che l’identità sessuale è data dalla biologia, che l’utero in affitto (pratica vietata dalla legge italiana) è un abominio.

Con la presente, Le chiedo pertanto di riflettere sui rischi che correrebbe la nostra democrazia se venisse approvata questa legge.

Il Suo voto può essere determinante. Al di là delle Sue opinioni personali, il mio auspicio è che faccia prevalere il senso di responsabilità verso la nostra Costituzione che tutela la libertà d’espressione.

Grazie della Sua attenzione.


www.sosragazzi.net/petizione-deputati-camera/
FIRMARE IN MASSA
Don Reto Nay
Detestavo la sinistra, ma vedendo con che cosa è stata sostituita (la "sinistra" di salotto, tipo Scalfari), me ne viene quasi la nostalgia.
nolimetangere
Giusto: ora la sinistra si chiama nazi-comunismo