02:15

Santa Marcellina - il 17 luglio

FamigliaCristiana. Santa Marcellina Vergine Sorella maggiore dei SS. Satiro e Ambrogio Marcellina nasce a Roma da famiglia patrizia verso il 327, durante l'impero di Costantino. Divenuta cristiana, …More
FamigliaCristiana. Santa Marcellina
Vergine
Sorella maggiore dei SS. Satiro e Ambrogio
Marcellina nasce a Roma da famiglia patrizia verso il 327, durante l'impero di Costantino.
Divenuta cristiana, attraverso la preghiera e la riflessione, maturò il proposito di offrirsi al Signore.
Nella notte di Natale del 353, ricevette il velo della totale consacrazione dalle mani di Papa Liberio. Da allora intensificò le preghiere e lo studio delle S. Scritture e accolse nella sua casa numerose compagne, desiderose di essere guidate nella conoscenza del Signore e di impegnarsi con lei nel soccorrere i sofferenti e i diseredati. Nello stesso tempo non mancò di curare l'educazione umana e cristiana dei due fratelli, Satiro e Ambrogio, di cui come sorella maggiore, si sentiva responsabile specialmente dopo la morte della madre.
Nel 374, quando Ambrogio fu eletto vescovo per acclamazione popolare, Marcellina non esitò, insieme a Satiro, a seguirlo nella sede milanese.
Consigliera e maestra di entram…More
Irapuato
Suari likes this.
Tina 13
Irapuato likes this.
Irapuato
Tina 13 GRAZIE Commento del giorno : San Vincenzo de' Paoli

"Hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli"

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 11,25-27.

In quel tempo Gesù disse: «Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai …More
Tina 13 GRAZIE Commento del giorno : San Vincenzo de' Paoli

"Hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli"

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 11,25-27.

In quel tempo Gesù disse: «Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli.
Sì, o Padre, perché così è piaciuto a te.
Tutto mi è stato dato dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare».

Traduzione liturgica della Bibbia
Tina 13 likes this.