Giustizia: la resurrezione di don Marcello … benedetto dagli Angeli ?

Febbraio 16, 2019: Il Quotidiano di Salerno SALERNO – Con il senno di poi, soprattutto quando si parla di vicende giudiziarie accadute ad altri, è facile dire “Sono cose che capitano !!”. E’ una …
Canale Isola di Patmos likes this.
Laudetur Iesus Christus!
Un plauso a don Marcello Stanzione per aver scritto questo articolo:
Suor Serafina Micheli e la visione di Lutero all'Inferno
Don Reto Nay likes this.
Che bella notizia... un raro caso di ribaltamento dove non si è finiti schiacciati dall'ignominia.
Don Reto Nay likes this.
alda luisa corsini and 2 more users like this.
alda luisa corsini likes this.
Tempi di Maria likes this.
Giovanni da Rho likes this.
Sia lodato il Signore per il sollievo infine arrivato all'ingiustamente perseguitato don Marcello Stanzione.
Tempi di Maria and 2 more users like this.
Tempi di Maria likes this.
Giovanni da Rho likes this.
Don Reto Nay likes this.
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
Marziale likes this.
alfredo
Da non credere...!!! L'uomo è capace di tutto... Il Card. Biffi ripeteva che siamo all'impazzimento della ragione.. Che orrore..!!!
Acchiappaladri likes this.
Tutti i sacerdoti fedeli a Cristo e al suo Vangelo e al Magistero fino a Benedetto XVI sono e saranno perseguitati. Lo furono gli apostoli e lo furono i grandi santi.
Questo lo disse Gesù nel Vangelo:
"29 Gesù gli rispose: «In verità vi dico: non c'è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi a causa mia e a causa del vangelo, 30 che non riceva già al …More
Tutti i sacerdoti fedeli a Cristo e al suo Vangelo e al Magistero fino a Benedetto XVI sono e saranno perseguitati. Lo furono gli apostoli e lo furono i grandi santi.
Questo lo disse Gesù nel Vangelo:
"29 Gesù gli rispose: «In verità vi dico: non c'è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle o madre o padre o figli o campi a causa mia e a causa del vangelo, 30 che non riceva già al presente cento volte tanto in case e fratelli e sorelle e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e nel futuro la vita eterna". (MC 10, 29-30) Questo potrebbe essere un segno del loro buon operare a favore del Regno di Dio. Don Marcello è un un sacerdote che difende la Verità a 360 gradi e non scende a compromessi. Egli sa fornire gli aiuti spirituali e morali a chi ricorre a Lui. È un sacerdote esemplare. I sacerdoti che hanno a cuore la salvezza delle anime brillano di una luce spirituale particolare e sono illuminati dallo Spirito Santo. Tuttavia mi sento di dire guai a chi perseguita un sacerdote fedele a Cristo.
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
Don Reto Nay likes this.