02:29

Il crocifisso? Il fatto è che non sappiamo più cosa sia. La forza con cui viene combattuto il …

Non si sono ancora spente le polemiche nate dalla provocazione del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti sul fatto che nelle aule scolastiche sarebbe meglio mettere una cartina del mondo al …More
Non si sono ancora spente le polemiche nate dalla provocazione del ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti sul fatto che nelle aule scolastiche sarebbe meglio mettere una cartina del mondo al posto del crocifisso. Ma forse bisognerebbe capire perché la forza con cui viene combattuto è direttamente proporzionale alla tiepidezza con cui viene difeso. Basti pensare alla reazione di Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale: aveva ribattuto che «togliere il crocifisso dalle aule delle nostre scuole darebbe solo manforte a Salvini», il quale aveva giustamente replicato che «signor vescovo, con tutto il rispetto: un ministro della Pubblica Istruzione che dice di togliere i crocifissi dalle scuole sbaglia non perché è un errore culturale, perché è un atto di arroganza e ignoranza; lo attacca perché sarebbe fare un favore a Salvini…Ma ti pare che debba essere io a difendere la fede, i valori?». Verrebbe da ridere se la domanda non fosse quantomai drammatica, dato che la risposta è che sì, …More