San Marcello al Corso e i suoi sotterranei: un altro segreto svelato

abitarearoma.it/san-marcello-al… San Marcello al Corso, che in qualsiasi altra città sarebbe considerata la chiesa più rappresentativa ed importante e che per i romani e per i milioni di turisti è …
Marziale
Certamente splendido, ma quello che dice l'ottima Olga Di Cagno sulle bellezze di Roma mi ricorda quello che James Joyce disse dei romani: “Sembrano uno che si mantiene mostrando ai turisti il cadavere di sua nonna”.
alda luisa corsini
😊
Pietro da Cafarnao
Questa è la furbizia italiana. Ma non è tutto così. É un mostrare ai turisti, come era bella l'arte quando dava il meglio di noi all'esterno. Per questo l'arte antica piace, mentre i vari Picasso, l'arte astratta, il futurismo, il cubismo, che interpreta una natura morta a tutto vantaggio di una scienza viva e operante, invadente, superba, che ha preso la mente e il cuore dall'uomo, tanto da …More
Questa è la furbizia italiana. Ma non è tutto così. É un mostrare ai turisti, come era bella l'arte quando dava il meglio di noi all'esterno. Per questo l'arte antica piace, mentre i vari Picasso, l'arte astratta, il futurismo, il cubismo, che interpreta una natura morta a tutto vantaggio di una scienza viva e operante, invadente, superba, che ha preso la mente e il cuore dall'uomo, tanto da fargli perdere il senso del vivere. Ora questa scienza che tutto promette na niente soddisfa, mostra i suoi buchi neri, mostra come l'uomo si è fatto vivere, ma non ha vissuto, ha usato i beni ma non è migliorato, invece si è abbruttito nelle relazioni, negli affetti umani. Per questo l'arte antica, anche medioevale, tanto declassata dagli ideologi illuministi, rivoluzionari e lobbisti, quest'arte ci fa rivivere come eravamo migliori, almeno nei sentimenti, nei valori. Comunque bella la battuta mi piace assaia!
🤗👋👋👋💣💥
alda luisa corsini
😉