Peccato per gli atei ed i massoni che il cristianesimo non sia una invenzione umana, ma la rivelazione del Dio che si fa uomo, di un Dio che ha tanto amato il mondo da dare il suo figlio unigenito. Questo amore immenso nessuna mente umana riesce a comprenderlo senza rimanere spiazzata. Possono pensare di avvelenare la vita dei cristiani ma essi trionferanno sempre. La Luce del resto è venuta nel …More
Peccato per gli atei ed i massoni che il cristianesimo non sia una invenzione umana, ma la rivelazione del Dio che si fa uomo, di un Dio che ha tanto amato il mondo da dare il suo figlio unigenito. Questo amore immenso nessuna mente umana riesce a comprenderlo senza rimanere spiazzata. Possono pensare di avvelenare la vita dei cristiani ma essi trionferanno sempre. La Luce del resto è venuta nel mondo e gli uomini immersi nelle tenebre non l'hanno riconosciuta.
Christoforus78 likes this.
Chissà di quale umanesimo parlava Feuerbach... sicuramente bon quello dell'ultima esortazione papale che tutti hanno travisato...mistficatori!...in realtà c'è scritto "umanismo"...
Tempi di Maria likes this.
Diodoro
"Non si dice "Carità", si dice "solidarietà" ". Mike Bongiorno anziano al "popolo", innumerevoli volte.

Deus caritas est , prima Enciclica di papa Benedetto - 25/12/2005
Rimasi stupito dal titolo della prima enciclica di papa Benedetto: GIAMBATTISTA VICO “fa una netta distinzione tra carus – caritas rispettivamente col valore di ’caro, costoso, di alto prezzo’ e ’carestia, scarsità’ da una parte, e charus – charitas rispettivamente col valore di ’grazioso, amabile, richiesto’ e ’grazia, amore di Dio’ dall’altra, perché per il Vico questi due ultimi termini …More
Rimasi stupito dal titolo della prima enciclica di papa Benedetto: GIAMBATTISTA VICO “fa una netta distinzione tra carus – caritas rispettivamente col valore di ’caro, costoso, di alto prezzo’ e ’carestia, scarsità’ da una parte, e charus – charitas rispettivamente col valore di ’grazioso, amabile, richiesto’ e ’grazia, amore di Dio’ dall’altra, perché per il Vico questi due ultimi termini derivano etimologicamente” dai termini greci ’charìeis’ e ’charis’ (cfr. Vico, Varia: Il ’De Mente Heroica’ e gli scritti latini minori, a cura di Gian Galeazzo Visconti, Alfredo Guida Editore, Napoli 1996, p. 31)

Ed è veramente strano, molto strano, che una persona dotta come Benedetto XVI abbia omesso di inserire la "acca" nel vocabolo "caritas". Non ci avrei fatto caso se l'enciclica fosse stata di un altro autore, come Montini o Bergoglio, ad esempio, ma mi sorge il dubbio che il "professor Ratzinger" volesse sottintendere qualcos'altro che al momento mi sfugge.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
warrengrubert likes this.