02:35

ESCLUSIVO: Un difensore di lunga data di Francesco ora lo accusa di "doppiezza e disonestà"

Padre Giovanni Cavalcoli è un filosofo italiano, un blogger oltre ad essere stato un difensore "neo-conservatore" di Papa Francesco, soprattutto durante la crisi di "Amoris-Laetitia". Tuttavia, …More
Padre Giovanni Cavalcoli è un filosofo italiano, un blogger oltre ad essere stato un difensore "neo-conservatore" di Papa Francesco, soprattutto durante la crisi di "Amoris-Laetitia". Tuttavia, quando nel novembre 2016, Cavalcoli fu attaccato dai media per una dichiarazione che non aveva mai fatto, il cardinale Becciu , in nome del Vaticano, lo scaricò come una patata bollente. Ma Cavalcoli continuò a difendere Francesco. Ma ora, deve aver avuto un ripensamento. In una dichiarazione pubblicata su Gloria.tv italiana: "Papa Francesco soffre di incoerenza tra magistero e pastorale"
Padre Cavalcoli non accusa Francesco di eresia perché questo sarebbe, secondo lui, "impensabile" a causa dell'infallibilità papale. Cavalcoli ritiene che come garante della fede, Papa Francesco "non possa" legittimare la sodomia.
Ma per Padre Cavalcoli, il problema di Papa Francesco sono le sue parole ambigue ed equivoche, la sua infedele e astuta reticenza, la sua opportunistica negligenza e il fatto che … More
Gabrielle Gabrielle and one more user like this.
Gabrielle Gabrielle shares this.
ESCLUSIVO: Un difensore di lunga data di Francesco ora lo accusa di "doppiezza e disonestà"
VINCENZO GIACOBBE likes this.
Strano che Cavalcoli non abbia ancora compreso, che l'unico obbiettivo di Bergoglio,e' quello di distruggere la sana dottrina cattolica!!
maria immacolta and one more user like this.
maria immacolta likes this.
luca78 likes this.
Marziale
Ecco cosa pensava Papa Paolo IV sulla infallibilità pontificia:
più chiaro di così.
Questa bolla sancisce, prima di tutto, l'illegittimità della elezione di Montini !
Il tradimento del modernista Giovanni Battista Montini a Pio XII...che la gente sappia..
warrengrubert likes this.
warrengrubert and one more user like this.
warrengrubert likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Stat Crux
L'infallibilità pontificia, tanto nel Magistero ordinario che straordinario, esige il richiamo a TUTTI i Concili, alla voce dei Padri e dei Dottori, ai pronunciamenti dei Papi: una gaglioffa dichiarazione, adultera e fellona nei confronti di Cristo Signore, nessuno, nemmeno il degnissimo Padre Cavalcoli, osi chiamarla "infallibile ".
L'infallibilità pontificia esiste unicamente per le proposizioni pronunciate "ex cathedra" .
L'ultimo pronunciamento "ex cathedra" risale al primo novembre 1950 da parte di Sua Santità Pio XII (Munificentissimus Deus)
Proclamazione del Dogma dell'Assunzione.

Avrei, invece, molte difficoltà a trovare delle proposizioni, uscite dalla bocca di Bergoglio che non contengano qualche eresia: Confonde …More
L'infallibilità pontificia esiste unicamente per le proposizioni pronunciate "ex cathedra" .
L'ultimo pronunciamento "ex cathedra" risale al primo novembre 1950 da parte di Sua Santità Pio XII (Munificentissimus Deus)
Proclamazione del Dogma dell'Assunzione.

Avrei, invece, molte difficoltà a trovare delle proposizioni, uscite dalla bocca di Bergoglio che non contengano qualche eresia: Confonde Gesù con il diavolo, Insulta la Santissima Vergine Maria (cosa non consentita neppure ai demoni) , asserisce che la bestemmia è "una sorta di preghiera" , propone l'esaltazione di eretici come Lutero o di pederasti come don Milani, è inoltre seguace dell'eresia dell'apocatastasi, condannata dal Concilio di Costantinopoli del 553.
Ecco un piccolo digesto delle eresie di Bergoglio:
Il veggente che vide un futuro papa eretico: qui la "lista nera" delle eresie di Papa Bergoglio [aggiornata al 04.02.2019]