Radicale modernista ha scritto il documento in preparazione del Sinodo per l'Amazzonia

Francis McDonagh ha riferito su TheTablet.com (9 maggio) che il famigerato vescovo brasiliano Erwin Kräutler è "l'autore" del documento Instrumentum laboris per il prossimo Sinodo. L'austriaco Kräu…
A proposito della Laudato si', vi propongo in anteprima la lettera inviata a Francesco dal suo cortigiano, mons. Kräutler, che ha così ottenuto il privilegio di stendere ampie parti di detta Enciclica.

Eccola:

"Altissimu, onnipotente, bon Signore,
tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione.

Ad te solo, Compagno, se konfano,
et nullu Cattolico ène dignu te mentovare.

Laudato …
More
A proposito della Laudato si', vi propongo in anteprima la lettera inviata a Francesco dal suo cortigiano, mons. Kräutler, che ha così ottenuto il privilegio di stendere ampie parti di detta Enciclica.

Eccola:

"Altissimu, onnipotente, bon Signore,
tue so’ le laude, la gloria e l’honore et onne benedictione.

Ad te solo, Compagno, se konfano,
et nullu Cattolico ène dignu te mentovare.

Laudato sie, mi’ Signore, cum tucti I tuoi sottoposti,
spetialmente messor lo frate Enzo,
lo qual’è amletico, et indottrini noi per lui.

Et ellu non è bellu, ma parlante cum grande doppiezza:
de te, Altissimo, porta significatione.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora Emma e le altre:
in mondovisione l’ài osannate gradite et pretiose et grandi delle Italie.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate Soros
per lo quale alle coop rosse dài sustentamento.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora Ambiguità,
la quale è multo sottile et utile alla causa della casta.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate Spadaro,
per lo quale ennallumini lo Twitter.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre terra,
la quale ci ha creato,
et grazie alla quale fumiam l'herba.

Laudato si’, mi’ Signore, per quelli ke rinnegano la Fede per lo tuo amore
et ricevono assegni et comode poltrone.

Beati quelli ke ti venereranno in pace,
ka da te, Altissimo, sirano incoronati.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra immigrazione maomettana,
dalla quale niun cristiano vivente po' skappare:
guai a quelli ke'l faranno, saran ne le peccata mortali, e nel Nulla eterno se n'andranno;
beati quelli ke trovarà ne le tue sanctissime Esortazioni,
ka le purghe continue no ’l farà male.

Laudate e benedicete mi’ Signore et leccate i suoi calzini cum grande humiltate."
martina18 likes this.
radicale modernista = ateo
antiprogressista likes this.