Signore, dacci un papa! – La Scure di Elia

L’attualità profana dimostra che occorre rivedere la nostra Costituzione per fornirle il fondamento metafisico di cui è priva, così da restituire alle istituzioni dello Stato la necessaria solidità, …
Dobbiamo pregare per lui e cercare di non condannarlo con le parole. Facciamoci coraggio!
alda luisa corsini likes this.
È importantissimo pregare per le intenzioni del Cuore Immacolato di Maria.
alda luisa corsini and one more user like this.
alda luisa corsini likes this.
Veritasanteomnia likes this.
Micheleblu and one more user like this.
Micheleblu likes this.
nolimetangere likes this.
polos
Il Papa ce l'abbiamo, dobbiamo solo chiedere per lui la grazia di superare il suo mutismo (e non intendo di offendere, solo di constatare, purtroppo...).
martina18
La Chiesa, Corpo mistico di Cristo, si merita sempre un Papa secondo il Suo Sacratissimo Cuore. Così come devono esserlo tutti i sacerdoti ed i consacrati: santi come Lui è santo. Non giochiamo al ribasso. Nella Chiesa non vige la legge della meritocrazia!
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
signummagnum likes this.
warrengrubert likes this.
warrengrubert likes this.
lascuredielia ci invita alla guerra:
E guerra sia!
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
signummagnum likes this.
martina18 likes this.
elleccu likes this.
Marziale
Il Signore ci ha dato il papa che meritiamo. Come la stragrande maggioranza di cattolici divenuti ormai "adulti" e democratici anche lui non si inginocchia quando ha di fronte Dio Eucaristia: tale il padre, tali i figli. In fondo è una forma di democrazia non inginocchiarsi di fronte ad un Re. Il rapporto è ormai tra pari fra Dio e l’uomo.
Dio, non più riconosciuto dai suoi figli addottivi se ne …More
Il Signore ci ha dato il papa che meritiamo. Come la stragrande maggioranza di cattolici divenuti ormai "adulti" e democratici anche lui non si inginocchia quando ha di fronte Dio Eucaristia: tale il padre, tali i figli. In fondo è una forma di democrazia non inginocchiarsi di fronte ad un Re. Il rapporto è ormai tra pari fra Dio e l’uomo.
Dio, non più riconosciuto dai suoi figli addottivi se ne va:“Chi dunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch'io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli...e i nemici dell'uomo saranno quelli stessi di casa sua. "
Un papa moderno per cattolici moderni.
Un papa progressista per cattolici progressisti.
Un papa con uno scopo: dare la spallata finale, con l'aiuto delle spalle dei "cattolici adulti" , per abbattere la Santa Chiesa Cattolica.
Marziale
Francesco I and one more user like this.
Francesco I likes this.
Christoforus78 likes this.
Non dimentichiamoci tutte le infedeltà volute dal popolo cattolico con la approvazione come leggi del divorzio o l'aborto. È tempo di punizione, espiazione e purificazione. Forse sarà già tanto se ci lascerà la Santissima Eucaristia. Vivere senza di Questo Sacramento sarebbe la morte spirituale certissima e la caduta abissale di tutto l'umano genere.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Micheleblu likes this.
Marziale
Ottimo @ServusIoseph , vivere santamente senza rifiutare volontariamente la Santa Eucaristia è possibile. Il santo Curato ce lo spiega molto bene : Ascoltare e mettere in pratica la Parola di Gesù Cristo è più importante che ricevere Eucaristia.
Marziale
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Micheleblu likes this.
Riporto una vecchia storia di Valerio Massimo che spesso viene assegnata come compito di traduzione dal latino agli studenti, che mi sembra adatta alla bisogna.

... Potremmo meritarci un papa ancora peggiore...


A Siracusa una donna di estrema vecchiaia, mentre tutti chiedevano insistentemente la morte del tiranno Dionisio a causa dell’eccessiva severità dei costumi e delle intollerabili …More
Riporto una vecchia storia di Valerio Massimo che spesso viene assegnata come compito di traduzione dal latino agli studenti, che mi sembra adatta alla bisogna.

... Potremmo meritarci un papa ancora peggiore...


A Siracusa una donna di estrema vecchiaia, mentre tutti chiedevano insistentemente la morte del tiranno Dionisio a causa dell’eccessiva severità dei costumi e delle intollerabili imposte,da sola ogni giorno di buon mattina pregava gli dei affinché (il tiranno) fosse illeso e le sopravvivesse. Quando egli lo seppe, non ammirando la debita benevolenza verso di sé,la chiamò e le chiese perché facesse ciò e per quale suo beneficio.Allora quella:”è evidente-disse-la ragione del mio proposito:infatti da fanciulla, poiché avevamo un tiranno molesto, desideravo essere priva di lui.
Quando fu ucciso,occupò la rocca un altro alquanto più feroce.Stimavo molto che fosse finito anche il suo dominio.Come terzo cominciammo ad avere te,governatore più insopportabile dei precedenti.
Perciò, affinché se tu sarai ucciso, non succeda al tuo posto uno ancora peggiore,offro in sacrificio la mia testa in cambio della tua salvezza”. Così Dionisio si vergognò di punire la spiritosa audacia.
Marziale
Ottimo, @Olivetanus !
signummagnum likes this.
Carmelitos likes this.