01:49

14 giorni al terzo raduno della Resistenza Cattolica

Il 26 gennaio nei pressi di Verona
piera.dagate and one more user like this.
piera.dagate likes this.
luca78 likes this.
polos
Vorrei far notare che qualcosa si sta muovendo, finalmente qualche giornalista serio fa il suo santo dovere, cioé di riportare fatti e interviste, senza buttare fango; grazie a questi bravi giornalisti!

Ecco un elenco attuale:
www.aldomariavalli.it/…/don-minutella-e…
www.marcotosatti.com/…/don-minutella-c…
www.lafedequotidiana.it/intervista-escl…
Dr. Giuseppe Delicati shares this.
Avanti con Gesù e Maria!
No grazie. Preferisco l'opzione suggerita da Benedetto XVI. Silenzio e preghiera. La preghiera ottiene molto di più che questi raduni. Poi da quando Minutella è scomunicato chi partecipa alle sue iniziative rischia di cadere anch'egli in una "scomunica spirituale ", cioè latae sententiae. State lontani. umiltà, silenzio e tanta preghiera!!!
Veritasanteomnia likes this.
Quella del "gavettone" in chiesa mancava alla lista degli orrori liturgici a me noti :-(

Riguardo a questo incontro di preghiera di sabato 26 Gennaio 2019, manteniamo cari amici il senso della misura. Francamente dubito che possa essere un evento "decisivo", piccino come è in mezzo ad una colossale crisi spirituale che coinvolge centinaia di milioni di battezzati, ma una pubblica lode e …More
Quella del "gavettone" in chiesa mancava alla lista degli orrori liturgici a me noti :-(

Riguardo a questo incontro di preghiera di sabato 26 Gennaio 2019, manteniamo cari amici il senso della misura. Francamente dubito che possa essere un evento "decisivo", piccino come è in mezzo ad una colossale crisi spirituale che coinvolge centinaia di milioni di battezzati, ma una pubblica lode e incoronazione di Cristo Re è buona cosa.
Spero di poter partecipare e di ritrovare lì parecchi amici :-)

E spero che altri bravi sacerdoti, che probabilmente a quell'incontro non parteciperanno non condividendo questo o quello del promotore don Minutella, promuovano presto altre preghiere pubbliche per radunare quei fedeli che non aspettano che qualche buona occasione per testimoniare insieme la volontà di continuare a credere e cercare di praticare quello che il catechismo gli ha insegnato, dissociandosi da venerazioni di Lutero, riduzionismo mariano, svalutazione eucaristica, ecumenismo massonico, omoeresia, favoreggiamento del traffico di carne umana, ecc. ecc. e pregando il Signore che accorci l'attuale tempo di confusione della Sua Chiesa.
polos likes this.
Acchiappaladri and 2 more users like this.
Acchiappaladri likes this.
Ermasteo likes this.
solosole likes this.
polos
Siamo stati 2000 a Verona, 1000 a Milano, e questa volta (la più decisiva) saremo forse solo 500.

Ma incoroneremo Cristo Re, facendo capire al nemico di sempre che ci siamo, e che non li temiamo, anzi, sono proprio loro che ci temono!
solosole likes this.