Gloria.tv And Coronavirus: Huge Amount Of Traffic, Standstill in Donations
it.news
182.5K

Vescovo tedesco afferma: purgatorio "non è un luogo di tormento"

Il vescovo di Mainz, Peter Kohlgraf, ha affermato nel suo sermone di Ognissanti di voler diffondere una "idea positiva" del giudizio divino. Ha detto che i Cristiani non dovrebbero temere né il giudi…
Maath
Se le affermazioni del vescovo in questione sono vere, non si può non notare l'estremo individualismo l'anima si auto assolve cambia da se stessa prende coscienza da se stessa si "purifica" conoscendosi le preghiere dei vivi non sono rivolte a Gesù affinchè conceda loro la grazia e allevi per i meriti e i sacrifici di chi prega le pene del purgante ma è semplicemente un dare"forza" all'anima e …More
Se le affermazioni del vescovo in questione sono vere, non si può non notare l'estremo individualismo l'anima si auto assolve cambia da se stessa prende coscienza da se stessa si "purifica" conoscendosi le preghiere dei vivi non sono rivolte a Gesù affinchè conceda loro la grazia e allevi per i meriti e i sacrifici di chi prega le pene del purgante ma è semplicemente un dare"forza" all'anima e tenere un collegamento "come su internet o col telefono". Questa è negazione subdola della dottrina Cattolica del purgatorio!
mjj75 shares this.
☕
CooperatoresVeritatis
San Padre Pio disse che se sapessimo come e quanto si soffre in Purgatorio, faremo di tutto per chiedere a Dio di farci soffrire piuttosto in terra che dopo morti in Purgatorio..... perché qui in terra saranno pochi anni, in Purgatorio anche se non è l'eternità, un solo giorno sono come mille anni di tormenti.
Una sera prima di andarsi a coricare, Padre Pio stava in chiesa e ad un tratto vede un …More
San Padre Pio disse che se sapessimo come e quanto si soffre in Purgatorio, faremo di tutto per chiedere a Dio di farci soffrire piuttosto in terra che dopo morti in Purgatorio..... perché qui in terra saranno pochi anni, in Purgatorio anche se non è l'eternità, un solo giorno sono come mille anni di tormenti.
Una sera prima di andarsi a coricare, Padre Pio stava in chiesa e ad un tratto vede un frate che non sembra di conoscere.... insomma era una anima del Purgatorio che dice a Padre Pio: "Il Signore mi manda a dirti che se vuoi puoi mandarmi in Paradiso, sono in Purgatorio...." Padre Pio pensando di fare una cosa bella e contento gli risponde: "Domani mattina appena celebro la prima Messa, tu sarai libero..."
Subito l'Anima emette un urlo di dolore.... e gli grida: "PERCHè SEI COSì CATTIVO!!!! Tu non sai che pene dovrò soffrire ancora, mentre avresti potuto liberarmi subito DAI TORMENTI...!"
Padre Pio ne fu sconvolto..... e passò tutta la notte a pregare per quell'anima cercando di rimediare... fino al mattino che celebrò la Messa e la promessa fu mantenuta....
Questi prelati stanno giocando davvero con il fuoco... ma dell'inferno....
Christoforus78
Non dico di avere preti cattolici ma almeno vagamente cristiani invece abbiamp preti agnostici.
N.S.dellaGuardia
Si affidassero almeno alla devozione popolare, anche lì avrebbero da imparare qualcosa! : "oh aneme d'o Priatorio!"
Francesco I
All'inizio dello scorso secolo Dio ci donò un Papa straordinario, semplice, umile ma di intelligenza vivissima e di una fede incrollabile il quale elaborò un catechismo di facile comprensione ma che risponde a tutte le domande essenziali per un cristiano.

Catechismo di San Pio X

101. Che cos'è il purgatorio? Il purgatorio è il patimento temporaneo della privazione di Dio, e di altre pene che …More
All'inizio dello scorso secolo Dio ci donò un Papa straordinario, semplice, umile ma di intelligenza vivissima e di una fede incrollabile il quale elaborò un catechismo di facile comprensione ma che risponde a tutte le domande essenziali per un cristiano.

Catechismo di San Pio X

101. Che cos'è il purgatorio? Il purgatorio è il patimento temporaneo della privazione di Dio, e di altre pene che tolgono dall'anima ogni resto di peccato per renderla degna di veder Dio.
Testimone82
Il purgatorio è un luogo dove le anime, dopo aver per un istante contemplato Dio e la sua Gloria, sono condotte e rimangono soffrendo il non poter accedere da subito al godimento di Dio.
laparoladigesu
Nooo? E cosa sarebbe luogo di divertimento? Il termine esplica il motivo perché è stato fatto, vale a dire espiare le colpe il cui danno non è stato ripararato in vita. Se non si é fatto ricorso alle sante indulgenze e la vita non è stata contrassegnata dall'amore al prossimo, al cui apice non sta la solidarietà, ma il proselitismo, vale a dire il proporre la propria testimonianza cristiana …More
Nooo? E cosa sarebbe luogo di divertimento? Il termine esplica il motivo perché è stato fatto, vale a dire espiare le colpe il cui danno non è stato ripararato in vita. Se non si é fatto ricorso alle sante indulgenze e la vita non è stata contrassegnata dall'amore al prossimo, al cui apice non sta la solidarietà, ma il proselitismo, vale a dire il proporre la propria testimonianza cristiana illuminata dalla Parola di Dio, unita al consiglio per le situazioni che il nostro prossimo vive. Sì sono un grande peccatore secondo il vangelo promosso da Bergoglio, esercito il proselitismo. Ma io resto fedele al Vangelo di Gesù Cristo e cerco di sfruttare i miei talenti per portare più anime a Dio, confermandole nell'amore a Dio e allontanandole dagli idoli, compresi i Pachamama.
nolimetangere
Sehhhhhhhhhhhhh… ma per piacere… come le dicono queste cose… !!