Nella chiesa di Bergoglio, anche per gli aggettivi cristiani, arriva lo spoglio

leggete dove siamo arrivati: GUERRA AGLI AGGETTIVI CATTOLICI.... fonte originale “La Chiesa è intransigente sui princìpi, perché crede, ma è tollerante nella pratica, perché ama. I nemici della …
Diodoro
@La Verità vi farà liberi it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Maria_Curci Un Gesuita napoletano, espulso da Napoli nel 1848 insieme a tutta la Compagnia, da Parigi combatte per la conservazione dell'indipendenza politica del Papa e per la ripresa del filo della Civiltà Cattolica, attaccata ossessivamente dai Liberali e dai Massoni. Principale fondatore della rivista "La Civiltà Cattolica"... diviene poi …More
@La Verità vi farà liberi it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Maria_Curci Un Gesuita napoletano, espulso da Napoli nel 1848 insieme a tutta la Compagnia, da Parigi combatte per la conservazione dell'indipendenza politica del Papa e per la ripresa del filo della Civiltà Cattolica, attaccata ossessivamente dai Liberali e dai Massoni. Principale fondatore della rivista "La Civiltà Cattolica"... diviene poi filoliberale e viene sospeso a divinis. Non siamo mai usciti, moralmente, da quegli anni tremendi: la "Modernità", intesa come assetto politico/culturale/economico scaturito dalla Rivoluzione Francese, ha "evidentemente" ragione o ha "selvaggiamente" torto?
La Verità vi farà liberi and one more user like this.
La Verità vi farà liberi likes this.
nolimetangere likes this.
È un po' di tempo che mi sto chiedendo quale sia stato il processo che ha trasformato i Gesuiti dall'essere intrepidi difensori della Verità all'essere degli emeriti Bugiardi...
nolimetangere likes this.
La Verità vi farà liberi likes this.
Se lei rivede il film con Robert De Niro "Mission" dei Gesuiti inviati in Amazzonia, si capisce bene, che i veri missionari, erano fedeli a Cristo e come Cristo fu tradito, anche costoro furono traditi, ma dai loro superiori.
In fondo Giuda al cospetto era una mezza tacca.
Più si sale di livello, e più il compromesso entra nel cuore dell'uomo.... ti dò questo se mi dai questo... finchè quello …More
Se lei rivede il film con Robert De Niro "Mission" dei Gesuiti inviati in Amazzonia, si capisce bene, che i veri missionari, erano fedeli a Cristo e come Cristo fu tradito, anche costoro furono traditi, ma dai loro superiori.
In fondo Giuda al cospetto era una mezza tacca.
Più si sale di livello, e più il compromesso entra nel cuore dell'uomo.... ti dò questo se mi dai questo... finchè quello stesso uomo che umile era credente, diviene tutt'altra persona, che piega la vita degli altri e il Vangelo alle ragioni politiche di interessi e convenienze riverenziali.
La Verità vi farà liberi likes this.
Marziale
"In fondo Giuda al cospetto era una mezza tacca."
Giuda di Keriot è (presente eterno) il più grande peccatore della storia umana : da Adamo fino all'ultima anima che verrà creata. Credo , otttima @nolimetangere , che non si debba mai annacquare e svilire la nera figura del Traditore.
Un saluto
Marziale
Ottimo @Marziale, lei prende tutto alla lettera e non sa andare un minimo oltre. Se lei riflette, credo che ormai un pochetto mi conosca, beh se lei riflette alle parole scritte da me che sono cosí, cioè ho questo modo di ragionare, intendevo e intendo dire, che Giuda, quando ha tradito, io credo che non pensasse, non capisse completamente Chi stava tradendo, benché avesse visto miracoli.
Pens…More
Ottimo @Marziale, lei prende tutto alla lettera e non sa andare un minimo oltre. Se lei riflette, credo che ormai un pochetto mi conosca, beh se lei riflette alle parole scritte da me che sono cosí, cioè ho questo modo di ragionare, intendevo e intendo dire, che Giuda, quando ha tradito, io credo che non pensasse, non capisse completamente Chi stava tradendo, benché avesse visto miracoli.
Pensava di tradire uno solo, un uomo solo, forse lo aveva già fatto in passato e non gli era successo nulla, forse Lo riteneva un uomo superiore, ma non so se davvero avesse capito appieno che Gesú era il figlio di Dio, e quindi Dio.

Non tutti gli apostoli avevano capito appieno Gesú.
Certo Giuda ha tradito, ma se andiamo indietro con la mente, é legittimo pensare che abbia fatto il tradimento solo per soldi, ma che solo dopo abbia realmente capito la portata del suo tradimento.

Credo che per questo si impiccò. Aveva capito.
Mentre chi al tempo di oggi, o anche di due secoli fa, si consacra a Cristo, e lo tradisce, beh credo che sappia perfettamente chi sta tradendo. Il dubbio lo metto su Giuda, dopo tutto all' epoca poteva apparirgli Gesú come una specie di profeta, che so… forse un mezzo mago..
Se davvero avesse creduto che era il vero figlio di Dio non so se lo avrebbe tradito, sapendo la reale gravità e peso di tale azione.

Ma i consacrati che lo fanno ora e lo hanno fatto in precedenza, la gravità la conoscono eccome, e bene bene..
Per questo ho detto " mezza tacca" perché é stato tradimento doloso di un non consacrato e anche ignorante, guidato solo dalla brama dei soldi. Si è fidato dei sommi sacerdoti, dopo tutto erano stato dei loro fino a poco tempo prima, fino a quando ha cominciato a seguire Gesù…. Forse i miracoli gli sono sembrati fonte di possibile guadagno.. chissà..

Ma i consacrati che tradiscono ..eh.. É tradimento dolosissimo se cosí si può dire. Io la vedo così ed esprimo la mia opinione su un articolo che viene postato qui. Lei ritiene diversamente, ed è una sua opinione. A me piace andare oltre con la mente e non fossilizzarmi su qualcosa, voglio capire sempre di più e dico quel che capisco e che penso. Se per lei non va bene, ok ne prendo atto. Lo so chi è stato Giuda, lo so, so anche dove lo ha piazzato Dante Alighieri, lo so.

Ma credo che quel che ancora si potrebbe dire di Giuda, è che non ha creduto nel perdono.
Ossia si è impiccato che ha capito o immaginato la reale gravità del suo gesto, ma io penso che oltremodo non ha creduto che un tale gesto potesse venir perdonato.
Ha figurato un poco la grandezza di Gesù, è stato colto da qualcosa di simile al rimorso penso, poiché ha lasciato il 30 denari, ma non è riuscito a capire la grandezza di Cristo nel perdonare. E quindi si è impiccato.
Sono speculazioni, per carità sono pensieri, ma io oltre al semolino proveniente dalle letture, amo ragionare, e masticare altro. Ma non è che mi ci voglio strozzare.

Disse Massimo Troisi " io sono responsabile di quel che dico io, non di quello che capisci tu!".
Aveva e ha ragione.
Bisogna andare sempre oltre il significato apparente. Secondo me è così. Il tradimento attuale è più grave perfino di quello di Giuda. Non ha attenuanti.
antiprogressista likes this.
ah dottrina e basta né vera e né integra. Arriverà de ira DEI.