Mastro Titta, il boia di Roma. Dal diario

L’assassinio di un prete. Non meno arduo affare fu per me l’esecuzione degli uccisori del sacerdote don Giovanni Lupini, che mi toccò fare il 6 maggio 1800, la quale destò in Roma a quell’epoca …