Bergoglio accusa l’Italia: La mafia non è stata inventata dai nigeriani, è italiana

Caro Bergoglio, davvero, non se ne può più… perché non ti porti i cari nigeriani a Casa santa Marta? Ma non gli immigranti ripuliti e selezionati dalla tua cortigianeria, portati nel tuo residence …
E oltre alla mafia caro Bergoglio nessuno ti ha detto di Pamela, Desire'.....sarebbe interessante sapere come gestiscono le informazioni alla "Santa Sede".
elleccu
Non é forse argentino il vescovo di Roma?! Si unisce agli italiani come se fosse di nazionalità italiana. E magari conosce anche poco l'Italia e ne conosce solo le mafie, giustamente! Sono pensieri davvero irrispettosi e sommari che mettono alla prova gli animi, come il mio, che devono ben fare ricorso al contegno. Tuttavia, almeno, rimane la cosa evidente e chiara che solo le cose del mondo …More
Non é forse argentino il vescovo di Roma?! Si unisce agli italiani come se fosse di nazionalità italiana. E magari conosce anche poco l'Italia e ne conosce solo le mafie, giustamente! Sono pensieri davvero irrispettosi e sommari che mettono alla prova gli animi, come il mio, che devono ben fare ricorso al contegno. Tuttavia, almeno, rimane la cosa evidente e chiara che solo le cose del mondo interessano al vescovo di Roma che é cosa che al mondo piace.
in Sicilia ebbe ben altra origine
nolimetangere likes this.
signummagnum likes this.
Certe frasi dovrebbero svegliare i papolatri. Invece ..
nolimetangere likes this.
@CooperatoresVeritatis Noto nel pensiero di papa Bergoglio un'evoluzione sorprendente: dal consueto parlare a braccio è passato poi al parlare a spanne, quindi al parlare a vanvera e ora al parlare insolente! Un "tuttologo" che ha parole per ogni problema: dall'assetto internazionale all'Islam e Israele, alla vita economica europea, alla politica italiana e all'amministrazione romana. Salvo poi …More
@CooperatoresVeritatis Noto nel pensiero di papa Bergoglio un'evoluzione sorprendente: dal consueto parlare a braccio è passato poi al parlare a spanne, quindi al parlare a vanvera e ora al parlare insolente! Un "tuttologo" che ha parole per ogni problema: dall'assetto internazionale all'Islam e Israele, alla vita economica europea, alla politica italiana e all'amministrazione romana. Salvo poi non essersi neppure informato del Congresso Mondiale delle Famiglie proprio qui, a Verona, e non avergli inviato un messaggio di incoraggiamento, almeno "nella sostanza"! Mica crederà che il suo pensiero su economia, politica, mafia e immigrazione sia magistero infallibile no? Ma nel caso lo ritenesse tale, ci spieghi alcune cose. Ad Esempio. La "pecunia" dell'ottoxmille dei cittadini italiani profuma di mafia o "non olet"? Cosa ne pensa della "mafia dell'america latina", dei cartelli, o delle forme di criminalità della sua argentina? Di origine italiana anche quella? E poi, ci parli della natura della "mafia vaticana". Siciliana anche quella? massonica? lobby omo? corvi? batteri putrescenti? Suppongo che su quest'ultimo problema sia più informato di quello dei migranti, che, a quanto pare, né è di competenza né coinvolge il Vaticano ma è di una Nazione estera, la nostra, più propriamente del Governo e Ministero dell'Interno della nostra Repubblica Italiana. E fra le due Nazioni, proprio dalla parte del Vaticano, ci sono delle possenti Mura Leonine con frontiere, non un ponte a senso unico.Con rispetto
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
CooperatoresVeritatis likes this.
Sa quello che dice o non può dire diversamente?
CooperatoresVeritatis likes this.
Allora anche dei suoi avi! Ma che cretinata, nominasse uno Stato in cui non c' è criminalità organizzata... Nominasse un' isola felice senza il male. Piú passa il tempo e piú dice eresie non solo in tema religioso ma anche in quello civile. E morale...
Smettesse di credersi re del mondo. Lui non è nessuno. Per conto mio lo qualifico come un uomo profondamente malvagio.
CooperatoresVeritatis likes this.
Chi vuole puo' googlare "Reato di afrofobia:a cosa serve davvero?Mohamed Konare" e ascoltare il breve video che dice tutto e dice molto bene.
signummagnum and one more user like this.
signummagnum likes this.
CooperatoresVeritatis likes this.
questo commento a fondo articolo, devo girarvelo:
Vediamo di sbrogliare questo groviglio scaturito come sempre da Bergoglio quando parla a braccio. I quattro poliziotti che arrestano i due poveri nigeriani, sono i cattivi mafiosi italiani; i due nigeriani sono poveri migranti come Gesù.
Mi viene un dubbio preoccupante. Durante la scena in pretorio quando Pilato chiese al popolo chi …More
questo commento a fondo articolo, devo girarvelo:
Vediamo di sbrogliare questo groviglio scaturito come sempre da Bergoglio quando parla a braccio. I quattro poliziotti che arrestano i due poveri nigeriani, sono i cattivi mafiosi italiani; i due nigeriani sono poveri migranti come Gesù.
Mi viene un dubbio preoccupante. Durante la scena in pretorio quando Pilato chiese al popolo chi volete che vi liberi: Gesù o Barabba? Cosa avrebbe gridato Bergoglio?
Un ciao da Roberto
nolimetangere likes this.
Con questo pontificato è come assistere a un film sbagliato, una discesa vertiginosa in otto volante che sfiora appena i concetti giusti ed esplode in contraddizioni ed esternazioni sconcertanti, baciature di piedi ad alcuni e ostinata mancanza di rispetto all'Unico Giusto....se appena si accenna che qui qualcosa non quadra, la reazione è sempre quella "guai a chi critica il santo padre, sta …More
Con questo pontificato è come assistere a un film sbagliato, una discesa vertiginosa in otto volante che sfiora appena i concetti giusti ed esplode in contraddizioni ed esternazioni sconcertanti, baciature di piedi ad alcuni e ostinata mancanza di rispetto all'Unico Giusto....se appena si accenna che qui qualcosa non quadra, la reazione è sempre quella "guai a chi critica il santo padre, sta facendo un lavoro magnifico, dovrete rispondere di questo!" Ma allora Paolo ha fatto male a correggere Pietro??? Lo ha fatto per amore della verità o per danneggiarlo? Io ringrazio Benedetto XVI, avevamo bisogno di una sua parola. E lui sapeva perfettamente che i suoi appunti avrebbero dato fastidio a molti.
Walter
"Ma allora Paolo ha fatto male a correggere Pietro?" Cerchiamo di non dare alibi alle sette protestanti...
Walter, la mia era una domanda retorica. Paolo ha corretto Pietro di fronte a tutti perché questo era in errore. Con ciò intendo dire che non è un crimine segnalare errori pericolosi.