it.news
12K

Commissione sul diaconato femminile conclude i suoi lavori

La commissione di papa Francesco sul diaconato femminile ha terminato i lavori in giugno e il cardinale Ladaria ha consegnato personalmente il rapporto finale a Francesco. Secondo VidaNuevaDigital.…
Pietro da Cafarnao
"Non è giusto che noi trascuriamo la parola di Dio per il servizio delle mense" (Atti 6,2). É questa l'esigenza degli apostoli, quello di dedicarsi alla predicazione. Ed è per questo che istituiscono un gruppo di discepoli, i futuri diaconi i quali si occupano delle mense dei poveri, delle vedove soprattutto. Infatti nel versetto precedente degli Atti degli Apostoli si narra che era sorto un …More
"Non è giusto che noi trascuriamo la parola di Dio per il servizio delle mense" (Atti 6,2). É questa l'esigenza degli apostoli, quello di dedicarsi alla predicazione. Ed è per questo che istituiscono un gruppo di discepoli, i futuri diaconi i quali si occupano delle mense dei poveri, delle vedove soprattutto. Infatti nel versetto precedente degli Atti degli Apostoli si narra che era sorto un mormorio tra i greci verso le vedove degli ebrei sul fatto che loro non si occupassero di dar loro da mangiare. "In quei giorni, mentre aumentava il numero dei discepoli, sorse un malcontento fra gli ellenisti verso gli Ebrei, perché venivano trascurate le loro vedove nella distribuzione quotidiana". Ma i diaconi in questi 50 anni dal Concilio, invece di distribuire la Ss.ma Eucaristia come avviene oggi? dovrebbero occuparsi delle opere caritative. Ma vista la penuria di sacerdoti fanno anche questo, ma chi ha dato loro questo compito ha forzato l'interpretazione della Parola di Dio, non rispettando così i Vangeli. É stato finora un abuso e lo sarà ancor di più se lo faranno fare alle donne, perché il passo successivo sarà quello di farle sacerdotesse, come avviene tra le sette protestanti. I gerarchi a capo della Chiesa vanno avanti con la demolizione della Parola di Dio e con la concessione del libero esame della Parola di Dio da parte dei teologi progressisti, a cui questo papato ha consegnato la direzione della Chiesa.