3
4
1
2
Clicks437

Stella Mese di Agosto: Vita D’Amore

P.Elia
1
Con questa Stella siamo non solamente nel cuore della rivelazione del mistero di Dio, perché come ci dice Madre Liliana: “ L’amore non ha confini, non ha barriere, non ha spazio; l’amore ha un solo …More
Con questa Stella siamo non solamente nel cuore della rivelazione del mistero di Dio, perché come ci dice Madre Liliana:
“ L’amore non ha confini, non ha barriere, non ha spazio; l’amore ha un solo volto e un solo nome: Dio!”

Ma siamo anche nel cuore del nostro mistero, del mistero di ogni essere umano: il mistero, cioè, della presenza del Dio-Amore che, per mezzo del battesimo, vive in noi e ci riempie di allegria, di pace e di luce.
francescoleone
"Vita d'amore", una stella che brilla radiosa non solo nel cielo ma anche sulla terra, nell'universo intero. L'amore è la scintilla che ha dato origine a tutto, perché come dice Madre Liliana, essa scaturisce da Dio stesso è il <<Suo volto>>. Poche ma grandi parole per poter affermare che tutto ha senso solo perché generato dall'amore.
Il metro di giudizio è solo l'amore; è la lingua universale …More
"Vita d'amore", una stella che brilla radiosa non solo nel cielo ma anche sulla terra, nell'universo intero. L'amore è la scintilla che ha dato origine a tutto, perché come dice Madre Liliana, essa scaturisce da Dio stesso è il <<Suo volto>>. Poche ma grandi parole per poter affermare che tutto ha senso solo perché generato dall'amore.
Il metro di giudizio è solo l'amore; è la lingua universale che unisce cielo e terra, povero e ricco, padrone e servo, schiavo e libero. Amore è desiderio dell'altro nel riconoscerlo come il proprio bene, è dedicarsi all'altro, è accoglierlo, accompagnarlo e se necessario spendere il proprio tempo per il bene dell'altro. Chi ama, come si ribadisce nell'articolo, perde il proprio io e si fa tutto a tutti: <<è la scienza dell'amore>>. Questo è il Dio che Gesù Cristo ci ha voluto far conoscere; questo è il Dio che i santi cantano; questo è il Dio che Madre Liliana ha contemplato in tutta la sua esistenza, tuffandosi pienamente nel mistero intimo e sublime della sua sposa e madre: "La Bianca Regina dei Gigli", colei che lasciandosi ricoprire dall'Amore è divenuta lei stessa Amore e questo i primi apostoli lo avevano capito e visto:<<accanto a loro, dolce e premurosa c'e la tenera Mamma del cielo... accettando di rimanere sola sulla terra per sostenere, incoraggiare e guidare i dodici nei primi passi del loro ministero apostolico>>.(m.l stella vita d'Amore). Amata Madre Liliana guardaci dal cielo e ti preghiamo insegnaci a contemplare e seguire la dolcissima Mamma per imparare non solo ad amare ma ad essere anche noi amore.
Grazie