1
2
Clicks362

“I Bambini hanno il diritto di avere un Padre e una Madre” (Papa Francesco)

P.Elia
21
“Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione” (Papa Francesco 22 Gennaio 2016)More
“Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione” (Papa Francesco 22 Gennaio 2016)
Maurizio Muscas likes this.
Francesco Federico
Bergoglio dice tutto ed il contrario di tutto:

Vaticano, Papa Francesco riceve un trans e la sua fidanzata
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le pape François a rencontré un "homme" trans’ et sa fiancée
---------------------------------------------------------------------------------------------------------…More
Bergoglio dice tutto ed il contrario di tutto:

Vaticano, Papa Francesco riceve un trans e la sua fidanzata
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le pape François a rencontré un "homme" trans’ et sa fiancée
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Eh no, allora qua c'è qualcosa che non va ! Che gioco stanno facendo in Vaticano (di Antonio Socci)

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Rai News ha pubblicato questa notizia che mi auguro per il bene della Chiesa che non corrisponda a verità !

Preghiamo dunque per la nostra conversione e per quella di Bergoglio affinché lo Spirito Santo lo illumini !
Maurizio Muscas likes this.
Nuccio Quattrocchi
" Cari figli! Anche oggi vi invito alla preghiera. Senza preghiera non potete vivere perché la preghiera è la catena che vi avvicina a Dio. Perciò, figlioli, nell’umiltà del cuore ritornate a Dio e ai Suoi comandamenti per poter dire con tutto il cuore: come in cielo così sia fatto anche sulla terra. Figlioli, voi siete liberi di decidervi nella libertà per Dio o contro di Lui. Vedete come …More
" Cari figli! Anche oggi vi invito alla preghiera. Senza preghiera non potete vivere perché la preghiera è la catena che vi avvicina a Dio. Perciò, figlioli, nell’umiltà del cuore ritornate a Dio e ai Suoi comandamenti per poter dire con tutto il cuore: come in cielo così sia fatto anche sulla terra. Figlioli, voi siete liberi di decidervi nella libertà per Dio o contro di Lui. Vedete come satana vuole trarvi nel peccato e nella schiavitù. Perciò, figlioli, ritornate al Mio Cuore perché Io possa guidarvi a Mio Figlio Gesù che è Via, Verità e Vita. Grazie per aver risposto alla mia chiamata." (25.01.2016)

"Come in cielo così sia fatto anche sulla terra"

Gesù è venuto nel mondo per riconciliare Cielo e terra, Dio e l'uomo. Nell'Eden Adamo ed Eva vivevano al cospetto di Dio ma, cedendo alla tentazione del serpente, allungano la mano verso il frutto proibito, nella vana speranza di farsi come Dio, e così trascinano tutta la creazione nella divisione e nella caducità. Ma Dio, pur castigandoli, non abbandona i nostri progenitori e così, fra alterne vicende, si arriva al grande Evento. La venuta di Dio nell'uomo riconcilia il Creatore alla Sua creatura, eleva l'uomo a Dio. Il folle sogno di Adamo ed Eva, di farsi come Lui, ora è realtà a noi possibile, dono impensabile, assolutamente divino e divinamente concesso all'uomo ed alla sua discendenza. Ora Cielo e terra non sono più realtà distinte e separate, ma un'unica Realtà che riconcilierà tutta la creazione al Suo Creatore. Come e quando questo avverrà non ci è dato sapere, ma la fede nella Rivelazione, e la Parola giuntaci attraverso tutta la BIBBIA, Antico e soprattutto Nuovo Testamento, attestano questa Verità, ostica per la nostra ragione, ma accessibile al nostro cuore!

Maria, da Medjugorje, ci guida e sostiene in questa fede da oltre 34 anni. Anche oggi, 25 gennaio dell'anno 2016, in questo bellissimo Messaggio, ci incoraggia a proseguire nel cammino. Facciamo tesoro dei Suoi insegnamenti, ammonimenti, consigli. Chi ha creduto fin dalla prima ora non si vanti, ma si interroghi sul risultato di questa sua fede ed agisca conseguentemente e consapevolmente! Il tempo dell'attesa ormai si è fatto breve, ma non è ancora scaduto, e questo Messaggio ne è conferma. Anche se ci sembra che nulla sia cambiato nell'uomo dal 25 giugno 1981 ad oggi, non è così. Le turbolenze, le divisioni, le guerre... occupano ancora la ribalta del mondo ed attirano l'interesse dei Media, ma noi sappiamo, sentiamo, che c'è una realtà di fondo che oggi attesta, nonostante tutto, una più concreta vicinanaza fra Cielo e terra. Come metterla a frutto? Ecco i suggerimenti di Maria:

1) Senza preghiera non si può vivere perché la preghiera è la catena che ci avvicina a Dio.

2) Ritornare a Dio in umiltà di cuore ed ai Suoi comandamenti per poter dire con tutto il cuore: come in cielo così sia fatto anche sulla terra. La prima parte è finalizzata alla seconda e farne a meno equivarrebbe a pregiudicare l'efficacia della preghiera.

Come è bello questo invito che ricalca le parole "Sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra" che Gesù ci insegna a dire nella bellisima preghiera del Padre nostro! Ogni uomo, ogni donna, ogni creatura umana, impari ad entrare con tutto il cuore nella preghiera del Padre nostro, e crescerà in lui la consapevolezza di essere vero figlio del Padre nel Figlio Suo Gesù! Pace e gioia in Gesù e Maria! N.Q.