Clicks421

Ripreso l’iter per uccidere Vincent, la Francia sfida anche l’Onu. Il dottor Sanchez ha annunciato il riavvio della procedura di interruzione delle cure per Vincent Lambert. L’ospedale di Reims rifiuta quindi di ascoltare l’ultimo accorato appello di Viviane, la madre del 42enne disabile, che lunedì ha parlato a Ginevra alla sede del Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, supplicando «di intervenire presso la Francia, per richiamarla al proprio dovere di rispettare le misure conservative e non far morire mio figlio». E nella serata di oggi il Comitato Onu per i diritti dei disabili è nuovamente intervenuto per chiedere allo Stato transalpino di idratare e nutrire Vincent. ALL'INTERNO TUTTI GLI AGGIORNAMENTI.

Adrianaspa and 2 more users like this.
Adrianaspa likes this.
mrsilvia likes this.
Don Reto Nay likes this.