Clicks8.6K

AI SACERDOTI FIGLI PREDILETTI DI MARIA - Don Stefano Gobbi è salito al Cielo

ReginaPacis
10
AI SACERDOTI FIGLI PREDILETTI DI MARIA - Don Stefano Gobbi è salito al Cielo- Don Stefano Gobbi è salito al Cielo Una notizia che ha arrecato molto dolore a molti, è la morte di Don Stefano Gobbi, …More
AI SACERDOTI FIGLI PREDILETTI DI MARIA - Don Stefano Gobbi è salito al Cielo-

Don Stefano Gobbi è salito al Cielo

Una notizia che ha arrecato molto dolore a molti, è la morte di Don Stefano Gobbi, fondatore del Movimento Sacerdotale Mariano, avvenuta mercoledì 29/06/2011 alle 3 del pomeriggio.
Il giorno della solennità di Pietro e Paolo e l’ora indicano che veramente questo uomo è stato come un bambino guidato dalla Madonna fin dall’8 maggio 1972, quando a Fatima sentì le prime locuzioni che in seguito avrebbero dato innumerevoli messaggi, pienamente ispirati dalla Madonna.
La ricorrenza della solennità dell’Apostolo Pietro ci manifesta che Don Gobbi è stato un grande uomo di Chiesa, perfettamente fedele al Papa anche perché i messaggi della Madonna manifestavano piena obbedienza a Giovanni Paolo II (le locuzioni terminarono il 31 dicembre 1997).
L’Apostolo Paolo ci ricorda che come Lui anche Don Gobbi è stato l’Apostolo delle genti di tutto il mondo. Secondo i dati che trovo fino alla fine del 1995, Don Stefano Gobbi aveva visitato più volte i cinque continenti per presiedere i Cenacoli Regionali, facendo circa 900 voli di aereo e numerosi viaggi in macchina e in treno ed ha fatto 2.210 Cenacoli, di cui 1.015 in Europa, 840 in America, 97 in Africa, 116 in Asia e 142 in Oceania.
Dopo il 1995 fino a ieri, Don Gobbi ha continuato a presiedere i Cenacoli in tutti i cinque i continenti nonostante l'età e un grosso infarto.
Le 3 del pomeriggio ci indicano l’ora della Misericordia, la Coroncina della Divina Misericordia, e Don Gobbi per molti anni portò nel mondo l’annuncio della Misericordia di Gesù.
Al Movimento, diffuso oggi in tutto il mondo, aderiscono alcuni Cardinali, oltre 350 Arcivescovi e Vescovi, 150.000 Sacerdoti del clero secolare e di tutti gli Ordini e Istituti Religiosi, oltre a decine di milioni di fedeli.

Movimento Sacerdotale Mariano - Movimento Mariano

Origine
L’8 maggio 1972 don Stefano Gobbi partecipa ad un pellegrinaggio a Fatima e, nella Cappellina delle Apparizioni, si trova a pregare per alcuni Sacerdoti che, oltre a tradire personalmente la loro vocazione, tentano di riunirsi in associazioni ribelli all’autorità della Chiesa.
Una forza interiore lo spinge ad avere fiducia nell’amore di Maria. La Madonna, servendosi di lui come di un umile e povero strumento, raccoglierà tutti quei Sacerdoti che accetteranno l’invito a consacrarsi al suo Cuore Immacolato, ad essere fortemente uniti al Papa ed alla Chiesa a Lui unita, a portare i fedeli nel sicuro rifugio del suo Cuore materno.
Si sarebbe formata cosi una schiera potente, diffusa in tutte le parti del mondo e raccolta non con mezzi umani di propaganda, ma con la forza soprannaturale che scaturisce dal silenzio, dalla preghiera, dalla sofferenza, dalla fedeltà costante ai propri doveri.
Don Stefano chiese interiormente alla Madonna un piccolo segno di conferma che Ella, prima della fine dello stesso mese, puntualmente gli diede a Nazareth, nel Santuario dell’Annunciazione.
L’origine del Movimento Sacerdotale Mariano risale a questa semplice ed interiore ispirazione che, in Fatima, don Stefano ha avuto nella preghiera.
Ma che cosa si doveva poi fare in concreto?
Nell’ottobre dello stesso anno si tenta un timido avvio, con un incontro di preghiera e di amicizia fra tre Sacerdoti nella parrocchia di Gera Lario (Como); si diede notizia di questo Movimento su qualche giornale e rivista cattolica.
Nel marzo 1973 i Sacerdoti iscritti erano una quarantina. Nel settembre dello stesso anno, a S. Vittorino presso Roma, si tenne il primo raduno nazionale con la partecipazione di 25 sacerdoti, tra gli ottanta che ormai si erano iscritti.
Dal 1974 si iniziarono i primi Cenacoli di preghiera e di fraternità fra i Sacerdoti ed i fedeli; essi progressivamente si diffusero in Europa ed in ogni parte del mondo.
Fino alla fine del 1995 don Stefano Gobbi ha visitato più volte i cinque continenti per presiedere i Cenacoli Regionali, facendo circa 900 voli di aereo e numerosi viaggi in macchina e in treno ed ha fatto 2.210 Cenacoli, di cui 1.015 in Europa, 840 in America, 97 in Africa, 116 in Asia e 142 in Oceania.
Questo costituisce una prova di come il Movimento, in questi anni, si sia ovunque mirabilmente diffuso.
ReginaPacis
Per voi che vuol dire Trionfo del Cuore Immacolato di Maria?
Non è l'era di pace, quella verrà dopo la grande purificazione.
Pensate la Passione di Cristo, la passerà anche la Chiesa tutta.
L'anticristo è vicino è siederà al posto del Papa è governerà per un tempo e molti saranno perseguitati, martirizzati per chi non obbedisce a lui. Molti perderanno la fede, ma anche oggi tanti perdono la fede …More
Per voi che vuol dire Trionfo del Cuore Immacolato di Maria?
Non è l'era di pace, quella verrà dopo la grande purificazione.
Pensate la Passione di Cristo, la passerà anche la Chiesa tutta.
L'anticristo è vicino è siederà al posto del Papa è governerà per un tempo e molti saranno perseguitati, martirizzati per chi non obbedisce a lui. Molti perderanno la fede, ma anche oggi tanti perdono la fede per la confusione Dottrinale che si è creato, l'apostasia.
Ma ci sono anche gli anticristi attuali, gli eretici, gli apostati.
ReginaPacis
Si lo sò. Ma come ti ho detto, i piani della Madonna possono anche cambiare se c'è un piccolo sforzo in noi. E' sta evitata la terza guerra mondiale nel 2000, ma verrà dopo.C''è stato dato ancora un altro Papa l'attuale Benedetto XVI . Quello che ha scritto Don Stefano Gobbi non è scritto di suo pensiero, ma per vere locuzioni interiori . Il nostro ragionare umano non è conforme al pensare di …More
Si lo sò. Ma come ti ho detto, i piani della Madonna possono anche cambiare se c'è un piccolo sforzo in noi. E' sta evitata la terza guerra mondiale nel 2000, ma verrà dopo.C''è stato dato ancora un altro Papa l'attuale Benedetto XVI . Quello che ha scritto Don Stefano Gobbi non è scritto di suo pensiero, ma per vere locuzioni interiori . Il nostro ragionare umano non è conforme al pensare di Gesù e Maria. Io non mi meraviglio se alcune cose sono state evitate cambiate Se c'è un piccolo sforzo qualcosa si può evitare. Caro Simone certe cose non si possono giudicare umanamente se non fai un serio cammino cristiano e spirituale. Non era Don Stefano Gobbi sicuro che avvenisse nel 2000, era la Madonna a parlargli e lui scriveva. La Madonna è libera di cambiare il messaggio, perchè Ella intercede presso Dio, presso suo Figlio, e Gesù può non ascoltare sua Madre? a La Salette la Madonna teneva il Braccio del Figlio Gesù sulla Croce appesantite dai nostri peccati. Che ti fa capire? Maria è Madre di Gesù e Madre nostra.
Pensa umanamente, un esempio: tu bambino fai il monello e tuo padre ti vuole correggere con le sculacciate; nel frattempo tua madre vede che tuo padre ti vuole sculacciare. Che fa la mamma tua? si mette in mezzo per evitare che ti sculacci . Così è la Madonna. Ma non vuol dire che Dio è vendicatore, ma siamo noi a gettarci la zappa hai piedi coi nostri peccati e se finiamo all'inferno e solo per nostra volontà non è Dio a castigarci, ma noi stessi attiriamo il castigo. CAstigo "castosto" puri, purificazione. Ci può salvare o chi fino all'ultimo istante non si pente e si perde. La correzzione Paterna di Dio è Misericordia. Se un figlio prende strade sbagliate il padre lo corregge come dire: Ma dove stai andando figlio mio che ti stai perdendo... Dio tutto può, anche cambiare il messaggio, certo non del tutto. Noi non possiamo, ma possiamo fare una cosa, cambiare, vivere santamente, pregare. Chi la pensa umanamente si può solo confondere e dare giudizi sbagliati. Anche Lucia di FAtima doveva vedere il trionfo del Cuore Immacolato di Maria, allora anche Lucia ha sbagliato? vedi? il nostro ragionare umano sbaglia. Ma è meglio che Lucia, Giovanni Paolo II, Natuzza, Don Stefano Gobbi, Maria Simma.... sono andati via prima che accada ciò che avverrà.
simone
Non ero io a pensarlo. Era Don Gobbi a dirlo!
Era talmente sicuro, che nel 2000 ci fosse stato il trionfo, che diceva, che se non avverrà si dovrà rinchiudere in una stanza e non usciren piú per la vergogna. (più o meno cosi)
Poi venne il 2000, niente accadde e si disse:
La frase: Il trionfo verrá per il 2000 e da interpretare cosi: Il trionfo verrà GRAZIE(=per) al 2000. Cioé grazie ai frutti …More
Non ero io a pensarlo. Era Don Gobbi a dirlo!
Era talmente sicuro, che nel 2000 ci fosse stato il trionfo, che diceva, che se non avverrà si dovrà rinchiudere in una stanza e non usciren piú per la vergogna. (più o meno cosi)
Poi venne il 2000, niente accadde e si disse:
La frase: Il trionfo verrá per il 2000 e da interpretare cosi: Il trionfo verrà GRAZIE(=per) al 2000. Cioé grazie ai frutti del Giubileo.

osturent60
simo tutti i giorni sono buoni per la fine del mondo finche' non viene preghiamo è meglio cosi' il signore non ci trovera' addormentati tvb
ReginaPacis
E' carissimo, I ragionamenti umani non sono consoni Al pensare di gesù e Maria. Le cose possono anche cambiare se Si fa qualche piccolo cambiamento in noi. Non era nel 2000, ancora bisogna passare la grande purificazione..... poi, poi avverrà dopo la grande pulizia, l'era di pace, il trionfo del Cuore Immacolato di Maria. Come ti aspetti che avvenga ora col tutto il marcio che c'è... Bisogna …More
E' carissimo, I ragionamenti umani non sono consoni Al pensare di gesù e Maria. Le cose possono anche cambiare se Si fa qualche piccolo cambiamento in noi. Non era nel 2000, ancora bisogna passare la grande purificazione..... poi, poi avverrà dopo la grande pulizia, l'era di pace, il trionfo del Cuore Immacolato di Maria. Come ti aspetti che avvenga ora col tutto il marcio che c'è... Bisogna pulire...
simone
Ma il trionfo dell' Immacolata non doveva venire nel 2000? Abbiamo il 2011.

ReginaPacis
Amen
fabiana atzori
Grazie don Stefano per la tua presenza nelle nostre vite e per aver portato il calore della nostra mamma del Cielo anche in terra sarda

Dio ti benedica e ti ricolmi della Sua gloria PER SEMPRE
ReginaPacis
AI SACERDOTI FIGLI PREDILETTI DI MARIA - Don Stefano Gobbi è salito al Cielo-

ARRIVEDERCI I CIELO DON STEFANO GOBBI

Don Stefano Gobbi è salito al Cielo

Una notizia che ha arrecato molto dolore a molti, è la morte di Don Stefano Gobbi, fondatore del Movimento Sacerdotale Mariano, avvenuta mercoledì 29/06/2011 alle 3 del pomeriggio.
Il giorno della solennità di Pietro …More
AI SACERDOTI FIGLI PREDILETTI DI MARIA - Don Stefano Gobbi è salito al Cielo-

ARRIVEDERCI I CIELO DON STEFANO GOBBI

Don Stefano Gobbi è salito al Cielo

Una notizia che ha arrecato molto dolore a molti, è la morte di Don Stefano Gobbi, fondatore del Movimento Sacerdotale Mariano, avvenuta mercoledì 29/06/2011 alle 3 del pomeriggio.
Il giorno della solennità di Pietro e Paolo e l’ora indicano che veramente questo uomo è stato come un bambino guidato dalla Madonna fin dall’8 maggio 1972, quando a Fatima sentì le prime locuzioni che in seguito avrebbero dato innumerevoli messaggi, pienamente ispirati dalla Madonna.
La ricorrenza della solennità dell’Apostolo Pietro ci manifesta che Don Gobbi è stato un grande uomo di Chiesa, perfettamente fedele al Papa anche perché i messaggi della Madonna manifestavano piena obbedienza a Giovanni Paolo II (le locuzioni terminarono il 31 dicembre 1997).
L’Apostolo Paolo ci ricorda che come Lui anche Don Gobbi è stato l’Apostolo delle genti di tutto il mondo. Secondo i dati che trovo fino alla fine del 1995, Don Stefano Gobbi aveva visitato più volte i cinque continenti per presiedere i Cenacoli Regionali, facendo circa 900 voli di aereo e numerosi viaggi in macchina e in treno ed ha fatto 2.210 Cenacoli, di cui 1.015 in Europa, 840 in America, 97 in Africa, 116 in Asia e 142 in Oceania.
Dopo il 1995 fino a ieri, Don Gobbi ha continuato a presiedere i Cenacoli in tutti i cinque i continenti nonostante l'età e un grosso infarto.
Le 3 del pomeriggio ci indicano l’ora della Misericordia, la Coroncina della Divina Misericordia, e Don Gobbi per molti anni portò nel mondo l’annuncio della Misericordia di Gesù.
Al Movimento, diffuso oggi in tutto il mondo, aderiscono alcuni Cardinali, oltre 350 Arcivescovi e Vescovi, 150.000 Sacerdoti del clero secolare e di tutti gli Ordini e Istituti Religiosi, oltre a decine di milioni di fedeli.

Movimento Sacerdotale Mariano - Movimento Mariano

Origine
L’8 maggio 1972 don Stefano Gobbi partecipa ad un pellegrinaggio a Fatima e, nella Cappellina delle Apparizioni, si trova a pregare per alcuni Sacerdoti che, oltre a tradire personalmente la loro vocazione, tentano di riunirsi in associazioni ribelli all’autorità della Chiesa.
Una forza interiore lo spinge ad avere fiducia nell’amore di Maria. La Madonna, servendosi di lui come di un umile e povero strumento, raccoglierà tutti quei Sacerdoti che accetteranno l’invito a consacrarsi al suo Cuore Immacolato, ad essere fortemente uniti al Papa ed alla Chiesa a Lui unita, a portare i fedeli nel sicuro rifugio del suo Cuore materno.
Si sarebbe formata cosi una schiera potente, diffusa in tutte le parti del mondo e raccolta non con mezzi umani di propaganda, ma con la forza soprannaturale che scaturisce dal silenzio, dalla preghiera, dalla sofferenza, dalla fedeltà costante ai propri doveri.
Don Stefano chiese interiormente alla Madonna un piccolo segno di conferma che Ella, prima della fine dello stesso mese, puntualmente gli diede a Nazareth, nel Santuario dell’Annunciazione.
L’origine del Movimento Sacerdotale Mariano risale a questa semplice ed interiore ispirazione che, in Fatima, don Stefano ha avuto nella preghiera.
Ma che cosa si doveva poi fare in concreto?
Nell’ottobre dello stesso anno si tenta un timido avvio, con un incontro di preghiera e di amicizia fra tre Sacerdoti nella parrocchia di Gera Lario (Como); si diede notizia di questo Movimento su qualche giornale e rivista cattolica.
Nel marzo 1973 i Sacerdoti iscritti erano una quarantina. Nel settembre dello stesso anno, a S. Vittorino presso Roma, si tenne il primo raduno nazionale con la partecipazione di 25 sacerdoti, tra gli ottanta che ormai si erano iscritti.
Dal 1974 si iniziarono i primi Cenacoli di preghiera e di fraternità fra i Sacerdoti ed i fedeli; essi progressivamente si diffusero in Europa ed in ogni parte del mondo.
Fino alla fine del 1995 don Stefano Gobbi ha visitato più volte i cinque continenti per presiedere i Cenacoli Regionali, facendo circa 900 voli di aereo e numerosi viaggi in macchina e in treno ed ha fatto 2.210 Cenacoli, di cui 1.015 in Europa, 840 in America, 97 in Africa, 116 in Asia e 142 in Oceania.
Questo costituisce una prova di come il Movimento, in questi anni, si sia ovunque mirabilmente diffuso.
Irapuato