Clicks973

Aiuto! Le babbucce azzurre!!

Celsi Giorgio
5
Fate girare questo esilarante video che dimostra come, non avendo argomentazioni valide chi è per l'aborto usa l'arroganza e la violenza per continuare a declamare che sopprimere i bambini concepiti …More
Fate girare questo esilarante video che dimostra come, non avendo argomentazioni valide chi è per l'aborto usa l'arroganza e la violenza per continuare a declamare che sopprimere i bambini concepiti sia un diritto. Peccato che invece dimostrano di incominciare ad aver paura: paura sul referendum che stiamo portando avanti (vedi sito No194) e che semplici "Babbucce Azzurre" risveglino le coscienze su quello che è invece la prevaricazione di chi è già nato e con la forza calpesta la vita, nei confronti di chi è chiamato a venire alla luce ed è più debole e indifeso! Invito tutti a portarmi delle babbucce azzurre il mercoledì fuori dalla Clinica Mangiagalli dalle 9.30 alle 16,30 orari in cui volantino fuori dalla suddetta clinica abortista ( circa 2.200 aborti ogni anno). Si alla Vita, No all'aborto!!

www.youtube.com/watch
alcune persone con l'età acquistano anche un pò di saggezza,ma questa donna nonostante l'età piuttosto avanti pensa ancora che sia un diritto di una madre quello di poter "AMMAZZARE IL PROPIO FIGLIO". SIGNORE ABBI MISERICORDIA DI LEI E ILLLUMINALA! CORAGGIO GIORGIO,GRANDE!
Lilletta
Peccato che a questa donna non si vedano le corna e la coda!! Addirittura chiama "agguato" ciò che può portare al ravvedimento e alla sensibilizzazione di molte donne ; bravo Giorgio a non cedere alla provocazione e a rispondere con serenità...............
Celsi Giorgio likes this.
Celsi Giorgio
Hai perfettamente ragione, il problema e' che la misericordia di Dio che e' immensa puo agire solo se le donne che hanno abortito riconoscono il loro peccato e se per questo bastano delle innoque e tenere babbucce la cosa mi fa solo piacere!
Alea
Sono i peggiori assassini e ovviamente si vogliono considerare "bravi".
Uccidono per "bontà"!
Dire che l'aborto è il peggiore degli omicidi ... li ferisce nell'amor proprio: "poverini"!
Se hanno ucciso, chi il loro figlio e nel loro corpo, e chi l'ha sezionato, vivo, senza pietà ...
Queste persone non avrebbero problemi ad ammazzare chiunque le lo faccia ricordare!
Celsi Giorgio
…non possiamo annunciare altro che la Vita, dal principio alla fine. Tutti noi dobbiamo curare la Vita, amare la Vita, con tenerezza, calore.
Ma è una strada piena di lupi e, forse per questo motivo, potranno condurci davanti ai tribunali, forse per questo motivo, per la cura della Vita, ci potranno uccidere”

(Papa Francesco)