gianradi
4211.1K

Medjugorje: “Striscia la notizia” offende milioni di persone in pochi minuti di trasmissione.

Secondo la trasmissione di Mediaset “Striscia la notizia” tutti coloro che credono nella veridicità delle apparizioni di Medjugorje sono deficienti, aggettivo derivante dal verbo latino deficere, che vuol dire mancare. Cioè mancherebbero di intelligenza, conoscenza, cultura, buon senso, prudenza e via offendendo.

A dar retta alla trasmissione dello scorso 15 maggio, i devoti della Madonna di Medjugorje, che ormai ammontano a qualche decina di milioni, si sarebbero fatti abbindolare da sei ragazzini che recitavano la parte dei veggenti, avrebbero creduto ai messaggi che loro comunicavano e, per ringraziarli, li avrebbero rimpinzati di soldi fino a renderli dei ricchissimi imprenditori.

E queste assolute verità sono state affidate nientemeno che allo sconosciutissimo, e non meglio qualificato, signor Jean-Louis Martin, ma non è stato specificato chi sia costui e nemmeno a che titolo parli.
Quindi non si tratta di nostra ignoranza riguardo ad un anonimo personaggio intervistato come gran sapientone, perché nessuno sa chi sia ma, non essendo pavidi quando si tratti di difendere la verità, di fronte a simili incoscienti dichiarazioni ribattiamo con fatti certi.

Innanzitutto i sei ragazzi già nel 1984 furono indagati da una commissione medica interdisciplinare che non si permise di cacciar loro le dita negli occhi, come è piaciuto vantarsi al signor Martin di aver fatto con Vicka, ma che sottopose a serissime e scientifiche indagini le loro reazioni fisiche durante le apparizioni.
Effettuarono, tra l’altro, la valutazione delle risposte visive ottenute con stimolazioni luminose intermittenti per verificare il conseguente comportamento pupillare, produssero rumori di 90 decibel per ottenere una reazione uditiva e studiarono la variazione di comportamento del muscolo cardiaco dallo stato normale a quello estatico. Con tali test i medici riscontrarono che durante le estasi nei ragazzi si produceva la totale assenza di reazione a qualsiasi stimolazione.
Oltre a queste prove esterne i veggenti furono più volte sottoposti ad elettroencefalogrammi e ad accurati esami neurologici che, da un lato, confermarono lo stato di salute dei giovani e, dall’altro, rivelarono che durante le apparizioni, pur essendo i loro occhi rivolti in alto e quindi apparentemente verso il nulla, vedevano, udivano e parlavano con qualcuno.

Colpirono inoltre i medici sia la simultaneità con cui tutti insieme si inginocchiavano all’inizio e si risvegliavano alla fine dell’estasi, sia l’estinzione della loro voce, cioè il fatto che durante le apparizioni parlavano senza emettere suoni.

Le risultanze di tutti gli studi e delle indagini condotte nel corso degli anni sui ragazzi prima e su loro diventati adulti poi, sono state sottoscritte dai sanitari, rese note e pubblicate anche nel web.

Non vogliamo qui esprimerci sulla qualità dei messaggi e sui frutti che essi hanno prodotto in trentun anni di apparizioni, per cui lasciamo questo compito ai teologi in buona fede, anche perché l’esimio signor Martin si è limitato a sparare le sue affermazioni solo riguardo alla stretta materialità del fenomeno Medjugorje.

Dobbiamo invece chiarire la supposta dabbenaggine dei devoti della Madonna che avrebbero condotto a spropositata ricchezza i sei veggenti.
Sappiamo che nessuno di loro denuncerà mai per diffamazione il Martin o la trasmissione, anche se lo meriterebbero, e che offriranno pazientemente pure queste ultime offese a Nostro Signore per le mani di Maria, consapevoli che Gesù Cristo subì ben peggiori ingiustizie.
Ma ci piacerebbe tanto sapere dallo stimatissimo Monsieur Martin dove ha mai visto le cassette degli oboli pro-veggenti, oppure i bollettini di conto corrente postale per le loro attività, o se gli risulti una diaria per i loro, rari, interventi agli incontri di preghiera.

Gradiremmo poi che ci informasse da quale fonte ha appreso che il marito della veggente Marja sia un notissimo miliardario (sic nell’intervista), praticamente un Creso, perché a noi che lo conosciamo da molti anni non risulta nulla del genere. Però non caschiamo nella trappola di rivelare faccende private, che sicuramente sarebbero oggetto di altre velenose insinuazioni.

Particolarmente insopportabili sono suonate alcune affermazioni come quella che Marja faccia pena perché è quella che si sarebbe arricchita maggiormente. Ma, se fosse così ricca come sostiene, non si capisce perché dovrebbe far pena visto che, secondo lui, non ha nessuna apparizione e sarebbe solo una gran furbacchiona. Secondo il suo ragionamento dobbiamo, viceversa, dedurre che, non essendo affatto ricca, sia da invidiare per la mancanza di soldi e non perché vede tutti i giorni la Madonna. A voler seguire i ragionamenti del signor Martin non si riesce a trovare un minimo di logica.

Vista la dichiarazione con cui afferma che tutti i veggenti sono vergognosamente ricchi e hanno costruito alberghi lussuosi, avremmo la grandissima curiosità di sapere in che luogo di tutta la Bosnia Monsieur ha visto questi alberghi o edifici che facciano pensare di essere nel Sultanato del Brunei. Viene da chiedergli se a Medjugorje negli ultimi anni ci sia mai tornato, anche se conosciamo già la risposta.

In realtà si dà il caso che le persone normali, come Marja e gli altri veggenti, per vivere debbano lavorare, come raccomanda S. Paolo a tutti i cristiani e, siccome si dà sempre il caso che siano nativi di Medjugorje, il lavoro lo svolgono lì con quello che offre il luogo, che è l’ospitalità ai pellegrini. O dovevano consultarsi prima con lui?

Desidereremmo conoscere invece se questo Martin, a parte diffamare ingiustamente il prossimo, svolga anche un altro lavoro per mantenersi o si limiti alle, certamente gratuite, comparsate televisive, perché non è stato detto né chi egli sia, né cosa faccia nella vita e neppure a che titolo volesse accecare Vicka.

Tanto ne sa, poi, di veggenti e mistici che ha coinvolto nelle sue farneticazioni anche Santa Bernadette che, secondo la sua approfondita conoscenza storica, sarebbe stata sottoposta a controllo finanziario, ma non ha spiegato da parte di chi e perché, visto che la famiglia Soubirous era notoriamente poverissima e che Bernadette, finite le apparizioni, visse e morì in convento.
Ci dispiace di non poter accontentare il suo desiderio di tenere sotto controllo le finanze dei veggenti, ma anche qui a che titolo si interessi dei loro soldi, con quale autorità si erga a censore e giudice di persone che egli stesso scredita non è dato capire. Quello che è certo è che non solo offende loro, ma anche le decine di milioni di persone che sono andate a Medjugorje, che sono convinte dell’assoluta verità delle apparizioni della Madonna, che conoscono e stimano i veggenti e che non hanno mai ricevuto richieste di denaro da parte di nessuno.

Non vogliamo inveire contro questo anonimo Jean-Louis Martin e ci asteniamo da ogni giudizio su di lui. Chi conosce e ama Medjugorje ha tutti i mezzi per verificare la veridicità di quanto affermiamo noi e la falsità di quanto egli ha dichiarato.
Però resta un’ultima domanda, che vorremmo fare questa volta agli autori di “Striscia la notizia”: cui prodest? Chi ne sta traendo vantaggio?

Redazione La Madre della Chiesa
Eligio Canna
Se la Chiesa istituzione deturpa tanto il volto santo del popolo di Dio,perchè dovremmo scandalizzarci delle idiozie di un povero "signor" Martin?

La Madonna nelle sue apparizioni confermate dalla Chiesa ci ha detto sempre le stesse cose non ha mai cambiato una virgola,è stata sempre in linea con la parola di Dio pertanto ,ritengo che anche i messaggi di Medjugorje rientrano nel piano di …More
Se la Chiesa istituzione deturpa tanto il volto santo del popolo di Dio,perchè dovremmo scandalizzarci delle idiozie di un povero "signor" Martin?

La Madonna nelle sue apparizioni confermate dalla Chiesa ci ha detto sempre le stesse cose non ha mai cambiato una virgola,è stata sempre in linea con la parola di Dio pertanto ,ritengo che anche i messaggi di Medjugorje rientrano nel piano di salvezza di Dio. 🤗
vinpax
Il riconoscimento ufficiale non può avvenire fino a quando le apparizioni saranno in atto.

Rita non è vero che la Chiesa si pronuncia solamente dopo la fine delle Apparizioni, anzi in un recente passato si è espressa diverse volte a favore anche con le apparizioni ancora in corso, come ad esempio Finca di Betania, Itapiranga, Due Cuori d'Amore e Barnabas.

Oltretutto in disobbedienza alla Chiesa…More
Il riconoscimento ufficiale non può avvenire fino a quando le apparizioni saranno in atto.

Rita non è vero che la Chiesa si pronuncia solamente dopo la fine delle Apparizioni, anzi in un recente passato si è espressa diverse volte a favore anche con le apparizioni ancora in corso, come ad esempio Finca di Betania, Itapiranga, Due Cuori d'Amore e Barnabas.

Oltretutto in disobbedienza alla Chiesa vanno pubblicando messaggi e apparizioni vari senza il dovuto Imprimatur da parte del Vescovo, ingannando ancora le persone che non c'è obbligo più dell'Imprimatur con l'abrogazione di Paolo VI ... come se la Chiesa e le leggi si son fermate al 1966 ... informatevi e vedete che altra forte disobbedienza.
vinpax
Messaggio del 15 agosto 1981
Mi chiedete della mia assunzione. Sappiate che sono salita al Cielo prima della morte.

A diversi mistici, riconosciuti dalla Chiesa, la Madonna disse che prima morì e poi fu Assunta in Cielo, oggi invece di dire "morire" per non disturbare la sensibilità di certi fedeli la Chiesa preferisce dire "Dormizione", che include sempre la morte.

In ogni caso Giovanni Paolo…More
Messaggio del 15 agosto 1981
Mi chiedete della mia assunzione. Sappiate che sono salita al Cielo prima della morte.

A diversi mistici, riconosciuti dalla Chiesa, la Madonna disse che prima morì e poi fu Assunta in Cielo, oggi invece di dire "morire" per non disturbare la sensibilità di certi fedeli la Chiesa preferisce dire "Dormizione", che include sempre la morte.

In ogni caso Giovanni Paolo II fu chiaro in merito:
www.vatican.va/…/hf_jp-ii_aud_25…

Messaggio del 18 marzo 2012
Desidero essere il legame tra voi e il Padre celeste, la vostra mediatrice.

In questo messaggio la “madonna” afferma che vuole essere mediatrice tra Dio-Padre e l’uomo.
Questa è eresia perché l’Unico Mediatore tra il Padre e l’uomo è Gesù.

Maria è si mediatrice, ma non come falsamente afferma il messaggio: Maria è mediatrice tra Gesù (non il Padre) e l’uomo.

Maria è mediatrice di grazia presso Gesù, sta come in mezzo (in medio) tra Gesù e noi, “da Lui riceve tutto ciò che il suo cuore vuole dare agli uomini”, come afferma Giovanni Paolo II
www.vatican.va/…/hf_jp-ii_aud_01…

Dire Mediatrice tra Gesù e l’uomo, non è la stessa cosa di dire (come nel messaggio) mediatrice tra il Padre e l’uomo.

Dico solamente come si possono considerare veri questi messaggi e le apparizioni, quando è in palese contrasto con la Chiesa? Dico: ma come fate a non capire che vi stanno facendo bere, goccia a goccia, delle eresie? Pregherò lo Spirito Santo affinchè vi illumini a capire la gravità di queste apparizioni e rinsavire
Francesca Guidi
Diciamolo..per chi ama Medjugorje e ne vive l'esperienza bellissima cercando di seguire la Regina della Pace, avrà ormai sentito tante di quelle provocazioni che non si contano più! Io ringrazio gianradi per questa bellissima lettera di risposta che ho spedito ad un amico che si era lasciato sorprendere da "Striscia", il quale mi ha risposto dicendo: "la lettera non fa una piega!!" 👏
batflavia
Padre Amorth docet:
www.youtube.com/watch
gianradi
SIMONE CI SONO TANTE PERSONE DELLA CHIESA CHE CREDONO A MEDJUGORJE...NON STO' QUI A FARE L'ELENCO! .... TANTO IL PIANO DI DIO E' PERFETTO E NON SIAMO NOI A DOVER CONVINCERE GLI ALTRI... IO NON MI SENTO DEFICENTE E CREDO A MEDJUGORJE!
mosca ciro
Ciò che mi suggerisce il cuore e che la Madonnina si serve anche delle discriminazioni ne suoi confronti per raggiungere tutti i suoi Figli più lontani dal suo Sacratissimo Cuore .+++
gianradi
MEDJUGORJE NON SI TOCCA! RACCOLTA DI FIRME CONTRO STRISCIA LA NOTIZIA CLICCATE SUL LINK:
www.facebook.com/radici.gianluca
simone
A Simone voglio ricordare che chi scredita, al 99%, è il solito razionalista, probabilmente uomo di scienza o legato ad essa, illuminista, che vuol dimostrare a noi la non esistenza di alcun Dio e di alcun Paradiso. Chi non accetta che esista una Madonna, come può credere che abbia voluto apparire e dare messaggi per parlare all'umanità? Ma chi ha fede non può dar ragione o giustificare questi …More
A Simone voglio ricordare che chi scredita, al 99%, è il solito razionalista, probabilmente uomo di scienza o legato ad essa, illuminista, che vuol dimostrare a noi la non esistenza di alcun Dio e di alcun Paradiso. Chi non accetta che esista una Madonna, come può credere che abbia voluto apparire e dare messaggi per parlare all'umanità? Ma chi ha fede non può dar ragione o giustificare questi figli dell demonio.

No, cara Rita, ti sbagli. Sono molte persone ecclesiastiche che non credono a Medjugorje. Solo per citarne qualcuno: Mons. Gemma e il nostro caro Papa Benedetto.
Rita Madonna
Il riconoscimento ufficiale non può avvenire fino a quando le apparizioni saranno in atto. E' necessario studiare i messaggi per comprendere se sono in sintonia con quanto già rivelato dalla Parola di Dio e della Tradizione. Ma questo non è possibile se sono attesi ancora tanti nuovi messaggi in date stabilite. Tuttavia tali manifestazioni devono prima esistere per poi essere riconosciute dalla …More
Il riconoscimento ufficiale non può avvenire fino a quando le apparizioni saranno in atto. E' necessario studiare i messaggi per comprendere se sono in sintonia con quanto già rivelato dalla Parola di Dio e della Tradizione. Ma questo non è possibile se sono attesi ancora tanti nuovi messaggi in date stabilite. Tuttavia tali manifestazioni devono prima esistere per poi essere riconosciute dalla Santa Sede; non è quest'ultima a crearle. A Fatima e Lourdes Maria SS. è prima apparsa, i veggenti hanno riferito ciò che aveva loro detto, i pellegrini si moltiplicavano e poi vi è stato il pronunciamento. Come avrebbe potuto la Chiesa riconoscere le apparizioni di Lourdes se Bernardette le avesse tenute nascoste? A Mediugorje, nonostante il parere negativo del Vescovo locale, (ma non è la sua opinione personale che conta) nessuna autorità ecclesiastica ha mai vietato, né ai fedeli né ai veggenti stessi, di recarsi sul luogo delle apparizioni. Anzi, con il tempo, sono stati autorizzati anche i pellegrinaggi di Diocesi e Parrocchie, oltre a quelli privati. Ai veggenti non è stato mai ingiunto il silenzio. Per cui non vedo dove questi avrebbero disobbedito. Se non parlassero la Chiesa non potrebbe dar loro nè torto nè ragione. A Simone voglio ricordare che chi scredita, al 99%, è il solito razionalista, probabilmente uomo di scienza o legato ad essa, illuminista, che vuol dimostrare a noi la non esistenza di alcun Dio e di alcun Paradiso. Chi non accetta che esista una Madonna, come può credere che abbia voluto apparire e dare messaggi per parlare all'umanità? Ma chi ha fede non può dar ragione o giustificare questi figli dell demonio. Grazie , gianradi
gianradi
Ecco che ritrattano...
Ho deciso di pubblicare la lettera che un caro amico ha scritto dopo aver visto la trasmissione, o meglio le varie puntate, in cui Striscia la Notizia ha parlato del caso Medjugorje.
Personalmente non mi sorprendo di questo attacco conoscendo i meccanismi televisivi, ma spero che almeno qualcuno cominci ad aprire gli occhi sul potere televisivo, intento solo a far passare …More
Ecco che ritrattano...
Ho deciso di pubblicare la lettera che un caro amico ha scritto dopo aver visto la trasmissione, o meglio le varie puntate, in cui Striscia la Notizia ha parlato del caso Medjugorje.
Personalmente non mi sorprendo di questo attacco conoscendo i meccanismi televisivi, ma spero che almeno qualcuno cominci ad aprire gli occhi sul potere televisivo, intento solo a far passare i messaggi che più gli aggradano.
Marco aveva postato questa lettera anche su fb e in molti l’avevano condivisa ma… puff… improvvisamente gli è stata tolta e bloccato l’account. Probabilmente molti anti-medjugorjani lo avevano segnalato. Che dire? C’est la vie!
di Marco Lo Bracco
Pistoia, 21 maggio 2013

Spett.le redazione di
“Striscia la Notizia”
Vi scrivo in merito alla trasmissione di ieri sera lunedì 20 Maggio, in riferimento al servizio sulle presunte apparizioni di Medjugorje: innanzitutto non sono ne presunte ne improbalbili, mi spiego meglio, tutto è rinviato alla dichiarazione di Zara dei vescovi della ex Jugoslavia del 10 aprile 1991, che lascia la porta aperta a future indagini. La verifica deve, perciò, andare avanti. Nel frattempo sono permessi i pellegrinaggi organizzati da privati dove si raccomanda l’ accompagnamento pastorale dei fedeli. Infine, tutti i pellegrini cattolici possono recarsi a Medjugorje, luogo di culto mariano dove è possibile esprimersi con tutte le forme devozionali.
Ma veniamo al motivo di questa mia lettera, da un accurata ricerca fatta sul web mi risulta che il signor Don?!? Pierdamiani Maria, indicato da voi come esperto, non è un prete ne un diacono quindi non insignibile della parola Don, sul suo profilo Facebook c’è scritto che e’ sposato ed è iscritto al gruppo aperto LIBERTARI ANTICLERICALI, quindi non in grado di giudicare la veridicità dei fatti inerenti Medjugorje, il dire pubblicamente che tutto e’ falso (o vero) può essere solo espressione di opinione personale ma MAI A NOME DELLA CHIESA, la quale ha istituito un ‘ apposita commissione presieduta dal Cardinal Ruini che si sta occupando del caso, quindi, prima di interpellare dubbi personaggi rivolgetevi a fonti e persone ufficiali.
Non è che percaso il Sig. Pierdamiani con questo intervento ha raccolto pubblicità per la vendita del suo libro Adversus?
Io sono solo uno dei tanti al servizio del Signore che da anni aiuta le persone ad andare a Medugorje avvalendosi dell’ accompagnamento pastorale di Sacerdoti e Religiosi. Chi conosce quel luogo non cerca segni perché il miracolo più evidente e’ quello delle migliaia di persone più o meno comuni che li’ cambiano vita, trovano pace e tornano alla fede. Controllate sul sito ufficiale del parrocchia (medugorje.hr) le statistiche dei numeri dei Sacerdoti che celebrano e confessano, ed il numero impressionante di Sante Comunioni distribuite.
Controllate nomi e cognomi di Vescovi e Cardinali che si sono recati a Medjugorje, tra cui il Papabile Christoph Schonborn Arcivescovo di Vienna.
Sulla base delle notizie di cui sopra, e visto la vostra sbandierata imparzialita’ dei fatti,
Vi chiedo pertanto di rettificare o quantomeno precisare i seguenti punti:
- Posizione Ufficiale della Chiesa
- referenze del Sig Pierdamiani
Distinti Saluti
Marco Lo Bracco
favola
Ma in questi giorni cosa diceva il Vangelo 22 maggio 2013

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva».
Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per …More
Ma in questi giorni cosa diceva il Vangelo 22 maggio 2013

Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva».
Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per noi».

Parola del Signore
simone
😇
Luca91
No, simone infatti non ho la presunzione di dimostrarti nulla. Non credo che Dio avvalorerebbe un luogo di false apparizioni facendovi miracoli. Comunque non importa, sarà la Chiesa a valutare tutto e noi ci rimetteremo al suo giudizio.
Però, e concludo, non credo che la Chiesa abbia mai approvato un' apparizione falsa. Magari non si è pronunciata su qualcuna vera (perchè non può pronunciarsi su …More
No, simone infatti non ho la presunzione di dimostrarti nulla. Non credo che Dio avvalorerebbe un luogo di false apparizioni facendovi miracoli. Comunque non importa, sarà la Chiesa a valutare tutto e noi ci rimetteremo al suo giudizio.
Però, e concludo, non credo che la Chiesa abbia mai approvato un' apparizione falsa. Magari non si è pronunciata su qualcuna vera (perchè non può pronunciarsi su tutto), ma di certo non ha mai approvato apparizioni false. Perciò aspettiamo (mesi? Anni? Chissà...) che sia la Chiesa a pronunciarsi. A quel punto la tua posizione dovrà chiarirsi e se dovesse essere approvato non sarebbe tanto cattolico dire: "la Chiesa non mi obbliga a credere alle apparizioni". Cosa penseresti di un cattolico che non crede a Lourdes e Fatima? A me farebbe un po' protestante. Ripeto, la Chiesa non mi risulta abbia mai approvato apparizioni false...al limite non si è pronunciata.
Comunque ti lascio così, perchè mi rendo conto che stiamo facendo un processo alle intenzioni. Ti saluto e ti prometto una preghiera. 🤗
simone
Caro Luca, ti ricordo che anche i miracoli sono cose che competono alla Chiesa, non siamo noi a poter giudicare se una guarigione è un miracolo vero e proprio. Ma questo è un altro discorso...
Mettiamo che le guarigioni da te scritti sono veramente miracoli, cosa dimostra? Niente, perché questi miracoli NON sono le prove che a Medjugore appare la Madonna, ma sono la prova che Dio ascolta le …More
Caro Luca, ti ricordo che anche i miracoli sono cose che competono alla Chiesa, non siamo noi a poter giudicare se una guarigione è un miracolo vero e proprio. Ma questo è un altro discorso...
Mettiamo che le guarigioni da te scritti sono veramente miracoli, cosa dimostra? Niente, perché questi miracoli NON sono le prove che a Medjugore appare la Madonna, ma sono la prova che Dio ascolta le nostre preghiere, mette in conto i sacrifici che prendiamo per ottenere una grazia, vede la nostra fede.
Piú giú qualcuno ha scritto che andando a Medjugorje ha trovato la pace che dura anche dopo. E con questo? Questo non è la prova che li appare la Madonna. Perché ognuno che fa un pellegrinaggio con fede sentirá questa pace ed è uguale se il luogo del pellegrinaggio sia la tomba di un santo o una basilica. Tutte e due sono luoghi dove non ci è stata mai nessuna apparizione. Eppure gli effetti sono gli stessi come andare a Lourdes o Fatima.
Luca91
@simone
certo, è coerente. Però ti faccio solo presente che diverse di quelle persone che cercano di far conoscere Medjugorje sono quelle persone che magari a Medjugorje hanno ricevuto una grazia, una guarigione fisica o spirituale. Magari quel padre che aveva il figlio affetto da male incurabile, quella ragazza paralizzata sulla sedia a rotelle, quella donna affetta da sclerosi multipla con …More
@simone
certo, è coerente. Però ti faccio solo presente che diverse di quelle persone che cercano di far conoscere Medjugorje sono quelle persone che magari a Medjugorje hanno ricevuto una grazia, una guarigione fisica o spirituale. Magari quel padre che aveva il figlio affetto da male incurabile, quella ragazza paralizzata sulla sedia a rotelle, quella donna affetta da sclerosi multipla con pochi mesi di vita. E cito tutti fatti reali.
Questo non è un modo di convincerti, ma semplicemente di dire che queste persone meritano rispetto se sentono di voler diffondere e far conoscere quello che Dio ha fatto per loro. Ho detto questo perchè tu parli del fatto che la tua "crociata" contro Medjugorje sia dovuta al fatto che tanti ne parlano per farlo conoscere. Ma molti lo fanno a ragione, perchè hanno ricevuto grazie speciali di conversione o di salute. Penso che anche tu, se andassi in un luogo dove si presume appaia la Vergine e ti venisse accordata, con un miracolo, una grande grazia, allora andresti a gridarlo per le piazze per far sì che Dio sia conosciuto e lodato per ringraziarlo di quello che ha fatto per te.
Un caro saluto 🤗
simone
Caro Luca91,

purtroppo le crociate PER Medjugorje mi hanno costretto di fare le crociate CONTRO Medjugorje. Perché vedo troppe cose che non tornano. Se i medjugorjani non giocassero di anticipo io non sarei costretto a commenti e video critici.

Se la Chiesa si pronunciasse positivamente su Medjugorje, l' ho detto giá piú volte, per me non cambia nulla, perché la Chiesa non mi costringe a …More
Caro Luca91,

purtroppo le crociate PER Medjugorje mi hanno costretto di fare le crociate CONTRO Medjugorje. Perché vedo troppe cose che non tornano. Se i medjugorjani non giocassero di anticipo io non sarei costretto a commenti e video critici.

Se la Chiesa si pronunciasse positivamente su Medjugorje, l' ho detto giá piú volte, per me non cambia nulla, perché la Chiesa non mi costringe a credere ad un' apparizione. E l' ho detto anche giá piú volte, se la Chiesa si pronunciasse positivamente io NON continuerei piú a criticare Medjugorje, per rispetto alla Chiesa.
Luca91
@simone
premetto che penso di poter dire che io mi sottometterei al giudizio della Chiesa.
Però ti faccio una domanda io: se la Chiesa si pronunciasse positivamente su Medjugorje, tu cosa faresti? Continueresti a non crederci e, soprattutto, a criticare i veggenti e le apparizioni?

Indipendentemente dalla tua risposta penso che sia consigliabile, sia per me che ci credo che per te che non ci …More
@simone
premetto che penso di poter dire che io mi sottometterei al giudizio della Chiesa.
Però ti faccio una domanda io: se la Chiesa si pronunciasse positivamente su Medjugorje, tu cosa faresti? Continueresti a non crederci e, soprattutto, a criticare i veggenti e le apparizioni?

Indipendentemente dalla tua risposta penso che sia consigliabile, sia per me che ci credo che per te che non ci credi, non intrapendere crociate pro o contro Medjugorje. Con la libertà e la coscienza che Dio ci ha dato rispettiamo ciascuno le (legittime fino al pronunciamento della Chiesa) posizioni dell' altro. Poi la Chiesa sarà arbitro.
simone
Se la Chiesa dirá di no a Medjugorje e certa gente continuerá ad andarci, cosa vuol dire?

Che questa gente non è cattolica. Questa gente mette i propri desideri e sentimenti al di sopra degli insegnamenti della Chiesa, al di sopra al voler di Dio, al di sopra all' ubbidienza che Cristo ci ha insegnato.

Se la Chiesa dirá no a Medjugorje vuol dire che li non appare la Madonna. Chi continuerá ad …More
Se la Chiesa dirá di no a Medjugorje e certa gente continuerá ad andarci, cosa vuol dire?

Che questa gente non è cattolica. Questa gente mette i propri desideri e sentimenti al di sopra degli insegnamenti della Chiesa, al di sopra al voler di Dio, al di sopra all' ubbidienza che Cristo ci ha insegnato.

Se la Chiesa dirá no a Medjugorje vuol dire che li non appare la Madonna. Chi continuerá ad andarci non ci va per amore verso la Madonna ma per amore per il suo proprio benestare. Tutto al contrario come fece Cristo, i santi e la nostra Madre.
🙏
gianradi
Io continuero ad andare a Medjugorje, anche se la Chiesa non dovesse riconoscerla....Ho trovato tanta pace, tanta preghiera, tante belle emozioni e sensazioni...A Medjugorje c'e' veramente qualcosa! Rispetto chi non ci crede e chi non vuole andare, ci mancherebbe!...Alla fine il piano di DIO e' sempre perfetto! Non sta' a me difendere la verita' e la ragione!