Clicks660

Con flores a María

jardindelalma
706
Salve Regina Venid y vamos todos, con flores a porfía, con flores a María que Madre nuestra es.More
Salve Regina

Venid y vamos todos,
con flores a porfía,
con flores a María
que Madre nuestra es.
jardindelalma
Toma, Virgen Pura,
nuestros corazones.
No nos abandones,
jamás, jamás.
No nos abandones,
jamás, jamás.

jardindelalma
Venid y vamos todos
con flores a porfía,
con flores a María,
que Madre nuestra es.

Tamara Rodero
Marcus Antares
AMarina
Gracias, MARCELINO
AMarina
Germen

Venid y vamos todos, con flores a porfía, con flores a María que Madre nuestra es.
ire likes this.
Con flores a María, que Madre nuestra es...
Marcelino Champagnat likes this.
Pájaroloco
Leticia María
GRACIAS, JARDINDELALMA
Germen
Teresia
Con flores a María
jardindelalma 25/05/2014 04:00:08
Salve Regina Venid y vamos todos, con flores a porfía, con flores a María que Madre nuestra es.
Teresia
CON FLORES A MARÍA
4 more comments from Teresia
Teresia
Teresia
VAMOS TODOS CON MARÍA, NUESTRA MADRE CELESTIAL, AMPARADNOS Y GÍANOS SIEMPRE A LA ETERNIDAD!
Teresia
Teresia
Nazarena14
Nazarena14
One more comment from Nazarena14
Nazarena14
Victoria María
Venid y vamos todos
con flores a porfía,
con flores a María,
que Madre nuestra es.
Victoria María
De nuevo aquí nos tienes,
Purísima Doncela,
más que la luna bella,
postrados a tus pies.
5 more comments from Victoria María
Victoria María
A ofrecerte venimos
flores del bajo suelo;
por cuanto amor y anhelo,
Señora, tú lo ves.
Victoria María
Con ellas presentamos
para alcanzar tus dones,
rendidos corazones
que tú ya los posees.
Victoria María
Jamás tu amor consienta
que en este triste mundo,
fiero cual mar profundo,
sufran algún revés.
Victoria María
No solo ¡ay! los dejes
el piélago ir surcando,
porque sin ti luchando,
darán luego al través.
Victoria María likes this.
Victoria María
Gobierne el frágil barco,
tu brazo poderoso,
y siempre hasta el dichoso
puerto velando estés.
Victoria María
Y si a tus dulces ojos
hoy nuestras flores placen,
las que en la gloria nacen
en premio tú nos des.
OFM
POBRE SOY

Pobre soy adonde nací,
ahora te quiero tener,
puesto que todo lo que sé,
es lo que vivo por ti.
OFM
¿Qué quieres, Virgen de amores?
Si mi corazón te agrada,
tómalo, Inmaculada,
con este ramo de flores.
miscelánea likes this.
miscelánea
Quanto è grande la bellezza
di te, Vergin santa e pia!
Ciascun laudi te, Maria;
Ciascun canti in gran dolcezza.
Con la tua bellezza tanta
la bellezza innamorasti.
O bellezza eterna e santa,
di Maria bella infiammasti!
Tu d'amor l'amor legasti,
Vergin santa dolce e pia.
Ciascun laudi etc.
Quell'amor che incende 'l tutto
la bellezza alta infinita,
del tuo ventre è fatto frutto:
mortal ventre; il …
More
Quanto è grande la bellezza
di te, Vergin santa e pia!
Ciascun laudi te, Maria;
Ciascun canti in gran dolcezza.
Con la tua bellezza tanta
la bellezza innamorasti.
O bellezza eterna e santa,
di Maria bella infiammasti!
Tu d'amor l'amor legasti,
Vergin santa dolce e pia.
Ciascun laudi etc.
Quell'amor che incende 'l tutto
la bellezza alta infinita,
del tuo ventre è fatto frutto:
mortal ventre; il frutto è vita:
la bontà perfetta unita
è tuo bene, o Vergin pia.
Ciascun laudi etc.

miscelánea
O regina degli angioli, o Maria,
ch’adorni il ciel con i tuoi lieti sembianti,
e stella in mar dirizzi i naviganti
a port’ e segno di diritta via,
per la gloria ove sei, Vergine pia,
ti prego guardi a mia miseri pianti,
increscati di me, tommi davanti
l’insidia di colui che mi travia.
Io spero in te ed ho sempre sperato:
vagliami il lungo amore e reverente,
in qual ti porto ed ho sempre portato.
More
O regina degli angioli, o Maria,
ch’adorni il ciel con i tuoi lieti sembianti,
e stella in mar dirizzi i naviganti
a port’ e segno di diritta via,
per la gloria ove sei, Vergine pia,
ti prego guardi a mia miseri pianti,
increscati di me, tommi davanti
l’insidia di colui che mi travia.
Io spero in te ed ho sempre sperato:
vagliami il lungo amore e reverente,
in qual ti porto ed ho sempre portato.
Dirizza il mio cammin, fammi possente
di divenir ancor dal destro lato
del tuo Figliol, fra la beata gente.

6 more comments from miscelánea
miscelánea
Vergine santa d’ogni gratia piena,
che per vera et altissima humiltate
salisti al ciel, onde miei preghi ascolti,
tu partoristi il fonte di pietate,
e di giustizia il sol, che rasserena
il secol pien d’errori, oscuri et folti;
tre dolci et cari nomi hai in te raccolti,
madre, figliuola et sposa;
Vergine gloriosa,
donna del Re che nostri lacci ha sciolti,
e fatto ‘l mondo libero et felice,
ne le …
More
Vergine santa d’ogni gratia piena,
che per vera et altissima humiltate
salisti al ciel, onde miei preghi ascolti,
tu partoristi il fonte di pietate,
e di giustizia il sol, che rasserena
il secol pien d’errori, oscuri et folti;
tre dolci et cari nomi hai in te raccolti,
madre, figliuola et sposa;
Vergine gloriosa,
donna del Re che nostri lacci ha sciolti,
e fatto ‘l mondo libero et felice,
ne le cui sante piaghe,
prego ch’appaghe il cor, vera beatrice.

miscelánea
Pianto della Madonna
"O figlio, figlio,figlio,
figlio, amoroso giglio!
Figlio, chi dà consiglio
al cor mio angustiato?
Figlio occhi iocundi,
figlio, cò non respundi?
Figlio, perchè t'ascundi
al petto ò sì lattato?".

miscelánea
O Vergine Maria,
che nel presepio l’hai,
col tuo dolce bambino
viverem se ce ‘l dai.
A chi nol sa pigliare
sul petto gliel porrai.
Chè non possa negare
tua dolce cortesia.

Veggiamo el suo
bambino
gambettare nel fieno.
e le braccia scoperte
porgere ad ella in seno.
Ed essa lo ricopre
el meglio che può
almeno,
mettendogli la poppa
Entro la sua bocchina.

Cioppava lo bambino
con le sue labbruc…
More
O Vergine Maria,
che nel presepio l’hai,
col tuo dolce bambino
viverem se ce ‘l dai.
A chi nol sa pigliare
sul petto gliel porrai.
Chè non possa negare
tua dolce cortesia.

Veggiamo el suo
bambino
gambettare nel fieno.
e le braccia scoperte
porgere ad ella in seno.
Ed essa lo ricopre
el meglio che può
almeno,
mettendogli la poppa
Entro la sua bocchina.

Cioppava lo bambino
con le sue labbruccia;
sol la dolciata cioppa
volea, non minestruccia.
Stringeala con la bocca
che non avea dentuccia:
il figliolino bello,
nella dolce bocchina.

A la sua mano manca
cullava lo bambino;
e con sente carole
ninnava ‘l su’ amor fino.
Chi non move a vedere
questo Fantel divino
dormir, molto è villano
e la sua vita tapina.

miscelánea
Alla Vergine
O Vergin più che femena
santa Maria beata.
Più che femena dico,
ogn’om nasce nemico;
per la scrittura splico;
santa sei pria che nata.
Stando nel ventre chiusa,
poi l’alma ce fu enfusa,
la divina onzione
si te santificòne;
d’onne contagione
rimanesti illibata.
L’original peccato
ch’Adam ha semenato,
onn’om con quello è nato;
tu se’ da quel mondata.
Nullo peccato mortale
en tuo …
More
Alla Vergine
O Vergin più che femena
santa Maria beata.
Più che femena dico,
ogn’om nasce nemico;
per la scrittura splico;
santa sei pria che nata.
Stando nel ventre chiusa,
poi l’alma ce fu enfusa,
la divina onzione
si te santificòne;
d’onne contagione
rimanesti illibata.
L’original peccato
ch’Adam ha semenato,
onn’om con quello è nato;
tu se’ da quel mondata.
Nullo peccato mortale
en tuo voler non sale,
e dallo veniale
tu sola immacolata.
Secondo questa rima
tu se’ la vergin prima,
sopra l’altre sublima,
tu l’hai emprima votata.
La tua verginitate
sopr’ogni umanitate,
che ‘n tanta puritate
Mai fosse conservata.

miscelánea
Allegrati, genitrice di Dio, vergine senza macchia.
Allegrati, tue, la quale ricevesti allegrezza dall'angelo!
Allegrati, tue, la quale engenerasti la chiaritate de lo lume eternate!
Allegrati, madre; allegrati, santa genitrice di Dio!
Tu se' sola madre non maritata;
ogni fattura du criatura ti lauda,
o genitrice di luce, preghiamoti
che tu sia per noi pregatrice perpetua. Amen.

miscelánea
Ti saluto, Signora santa, regina santissima,
Madre di Dio, Maria, che, sempre Vergine,
eletta dal santissimo Figlio diletto
e con lo Spirito Santo consacrata.
Tu in cui fu ed è ogni pienezza di grazia
e ogni bene,
Ti saluto, suo palazzo,
Ti saluto, sua tenda,
Ti saluto, sua casa,
Ti saluto, suo vestimento,
Ti saluto, sua ancella,
Ti saluto, sua Madre.
E saluto voi tutte sante virtù che, per grazi…
More
Ti saluto, Signora santa, regina santissima,
Madre di Dio, Maria, che, sempre Vergine,
eletta dal santissimo Figlio diletto
e con lo Spirito Santo consacrata.
Tu in cui fu ed è ogni pienezza di grazia
e ogni bene,
Ti saluto, suo palazzo,
Ti saluto, sua tenda,
Ti saluto, sua casa,
Ti saluto, suo vestimento,
Ti saluto, sua ancella,
Ti saluto, sua Madre.
E saluto voi tutte sante virtù che, per grazia e lume dello Spirito santo, siete infuse nei cuori dei fedeli affinché li rendiate da infedeli, fedeli a Dio
.
PalomaGuadalupana likes this.
MARES
vamos todos con María, nuestra dulce Madre
MARES
2 more comments from MARES
MARES
Gracias jardindelalma
MARES
Yuzfranco
"A minha alma glorifica ao Senhor
E meu espírito exulta de alegria
em Deus, meu Salvador,
Porque olhou para a sua pobre serva.
Yuzfranco
Por isto, desde agora, me proclamarão bem-aventurada todas as gerações,
porque realizou em mim maravilhas,
aquele que é poderoso e cujo nome é Santo.
Sua Misericórdia se estende, de geração em geração, sobre os que o temem.