Clicks715
it.news
1

Francesco "revoca il sacerdozio" di attivista politico

Francesco ha "revocato il sacerdozio" [chissà che vorrà dire] di don Martinho Germano da Silva Gusmão, 53, aprendogli la strada per candidarsi come indipendente alle presidenziali di Timor Est, l'anno prossimo.

Secondo UcaNews.com (22 novembre), La diocesi di Gusmao (Baucau) ha dichiarato che "da oggi in poi, il signor Martinho Germano da Silva Gusmão vivrà la sua vita come un laico qualunque e continuerà a testimoniare la Fede da bravo laico."

Gusmão ha studiato "scienze politiche" alla Gregoriana di Roma e aveva chiesto a Francesco nel 2020 di essere "esnoerato". Dopo aver perso le elezioni, Gusmão probabilmente "tornerà" al sacerdozio per mancanza di alternative.

#newsBpzpizhvzh

Davide Romano shares this
1585
Secondo UcaNews.com (22 novembre), La diocesi di Gusmao (Baucau) ha dichiarato che "da oggi in poi, il signor Martinho Germano da Silva Gusmão vivrà la sua vita come un laico qualunque e continuerà a testimoniare la Fede da bravo laico."
LA VERA GLORIA
Nella Teologia Ortodossa il "sacerdozio" è un ministero temporaneo, revocabile, anche temporaneamente. I grandi teologi studiosi lo sanno!