Clicks4.9K
MsFrancescaC
Le Beatitudini. "Chi non ha ascoltato le beatitudini - afferma Paolo VI - non conosce il Vangelo; chi non le ha meditate non conosce Cristo"...Ho bisogno di fede per leggere la parola "beati" in …More
Le Beatitudini.

"Chi non ha ascoltato le beatitudini - afferma Paolo VI - non conosce il Vangelo; chi non le ha meditate non conosce Cristo"...Ho bisogno di fede per leggere la parola "beati" in queste parole...
Ho bisogno di credere senza avere visto... Oggi gli afflitti sembra che vengano ulteriormente afflitti e i consolati ulteriormente consolati. Sembra un universo capovolto...
Ma Gesù, queste cose non le ha solo insegnate come fanno certi, forse come ho fatto anche io tante volte... Lui le ha proprio vissute...e allora.. fidiamoci di Lui ♥
Mons. Tonino Bello, con profonda efficacia, così commentava alcune beatitudini:"C'è, finalmente, il modo legittimo di leggere le Beatitudini che consiste essenzialmente nel felicitarsi con i senzatetto e senza pane (gli affamati) come per dire: 'Complimenti, c'è una buona notizia! Sì, tutti si sono dimenticati di voi, ma Dio ha scritto il vostro nome sul palmo della sua mano, tant'è che i primi assegnatari della casa del Regno siete voi, che dormite sui marciapiedi e i primi cui verrà distribuito il pane caldo di forno siete voi, che ora avete fame. Felicitazioni a voi, che a causa della vostra mitezza vi vedete continuamente scavalcati dai più forti o dai più furbi. Il Signore, non solo non vi scavalca, nelle sue graduatorie, ma vi assicura il primo posto nella classifica generale dei meriti.
E auguri a tutti voi che sperimentate l'amarezza del pianto e la solitudine dei giorni neri; c'è qualcuno che non rimane insensibile al gemito nascosto degli afflitti, prende le vostre difese, parteggia decisamente per voi e addirittura si costituisce parte lesa ogni volta che siete perseguitati a causa della giustizia. Ed infine, su con la vita voi, che sfidando le logiche della prudenza carnale, vi battete con vigore per dare alla pace un domicilio stabile sulla terra. Dio avvalla la vostra testardaggine"