it.news
935

Messico: Francesco ne pesta un'altra

Nel febbraio 2015, la segreteria di Stato ha detto all'ambasciatore messicano presso la Santa Sede che con l'espressione "evitare la messicanizzazione", Francesco non intendeva insultare i messicani o sminuire gli sforzi del governo per combattere il traffico di droga.

Il governo del Messico aveva espresso disappunto per le parole di Francesco in una mail privata a un amico argentino impegnato a lottare contro la droga.

Tuttavia, Francesco ci è ricaduto il 7 maggio, rivolgendosi ai partecipanti (tutti maschi) del «Capitolo generale dei Mercedari» dicendo: "Cari fratelli e sorelle. Ci sono sorelle? No? Puro machismo alla messicana!"

Foto: Vatican Media, #newsYumpujqbyj