Clicks2.3K
it.news
21

Denaro insanguinato causa "accese discussioni" nella sala del Sinodo per l'Amazzonia

La sera del 17 ottobre, ci sono state "accese discussioni" (Edward Pentin su Twitter) nella sala del Sinodo, dopo che Pentin aveva detto durante la conferenza stampa del sinodo che la fondazione Ford, abortista e pro-omosessuali (con beni per 12,5 miliardi di dollari), haveva finanziato il Consiglio Missionario dei Vescovi Brasiliani per i Popoli Indigeni (CIMI) con circa 2 milioni di dollari dal 2006.

Il CIMI è stato fondato dal vescovo austriaco Erwin Kräutler, che considera il battesimo un simbolo del colonialismo. Il CIMI fa parte della Rete Ecclesiastica Panamazzonica (REPAM), principale organizzatore del Sinodo.

Il capo del CIMI, l'arcivescovo Roque Paloschi di Porto Velho, Brasile, non ha negato alla conferenza stampa che il CIMI abbia ricevuto il denaro dalla Fondazione Ford.

tuttavia, ha schivato la domanda di Pentin, che chiedeva se il denaro sia stato usato per il Sinodo per l'Amazzonia.

Foto: Roque Paloschi of Porto Velho, © Daniel Cima, CC BY, #newsYzcxewgcva

antiprogressista and one more user like this.
antiprogressista likes this.
Gaetano2
2 milioni di dollari, solo in questa occasione? Ma don Ciccio non diceva che vuole una chiesa povera o qualcosa del genere?
Certo clero é nell' abisso dell' inferno già da vivi...
Gaetano2 likes this.