Clicks4.4K

Segni dei tempi: il veggente Baron e le profezie che si stanno compiendo (Schio)

Discorso vibrante tenuto dal veggente Renato Baron il 20 settembre 1998 al cenacolo di preghiera di Schio (VI)

_____________________

MESSAGGIO MARIANO


Monte di Cristo (28 dicembre 2000)

Preghiamo insieme.

Figli miei, il mondo ha bisogno di purificazione e di conversione.

Unisco alla mia preghiera la vostra preghiera di questo giorno che consola il Cuore di Gesù e testimonia l'amore di Dio.

La vita, figli miei, la vita!

Il rifiuto alla vita è il più grave peccato: grave tormento nelle anime procura ciò.

Sì, figli cari, questa generazione assisterà e parteciperà alla rovinosa conseguenza che l'Europa subirà per aver tradito Dio.

Benedico quanti difendono il grande dono della vita.


Teresa Zattarin
Posso chiamarmi fortunata di aver conosciuto Renato Baron, aver ascoltato
più volte i suoi interventi, le sue parole che si sente che hanno qualcosa di
più dell'umano, perchè lui era stato istruito dalla Madre. Quando lo sentivo
mi sembrava di ascoltare il Giovanni nel deserto, che gridava :"Convertitevi"...
Grande profeta è stato Renato...Oh. se tutti avessero avuto la grazia di ascoltarlo,
di …More
Posso chiamarmi fortunata di aver conosciuto Renato Baron, aver ascoltato
più volte i suoi interventi, le sue parole che si sente che hanno qualcosa di
più dell'umano, perchè lui era stato istruito dalla Madre. Quando lo sentivo
mi sembrava di ascoltare il Giovanni nel deserto, che gridava :"Convertitevi"...
Grande profeta è stato Renato...Oh. se tutti avessero avuto la grazia di ascoltarlo,
di credere in ciò che diceva...certo il mondo non sarebbe in questo baratro come
lo è oggi...Grande anima la sua...piena di generosità... Se ora non c'è più è
perchè lui ha chiesto questo...Avendo visto in una visione Gesù soffrire
enormemente...gli aveva detto:"No. non voglio che Tu soffra così tanto...Dà
anche a me un pò della Tua croce...ma che non si veda..." Ebbene dopo poco
cominciò ad avvertire forti dolori, e dopo appropriati esami si scoprì che
era affetto da tumore alle vertebre...10 ore di intervento, e per sostenere le
vertebre gli venne applicata come una croce in titanio...Ecco la croce che Gesù,
accogliendo la sua preghiera, gli aveva donato....E' andato avanti anni, ma con
dolori che non lo lasciavano neppure la notte. Grazie Renato per esserci stato,
per aver detto di sì alla Madre, di sì a Gesù che ti chiedevano tanto!Grazie per
ciò che hai fatto per tutti noi, e per esserti donato vittima per la salvezza di
tante anime....Ecco un messaggio di Gesù a Renato "Miei cari, a chi mi rivolgo
se non a voi, chiedendo di aiutarmi a salvare anime? A voi, Mi rivolgo perchè vi
offriate vittime con Me al Padre per le mani dell'Immacolata Madre sua..."
Micheleblu shares this
4.4K
Da ascoltare
Micheleblu
"siamo diventati cannibali.." "Ogni Chiesa che si chiude un carcere che si apre!" parole eccezionali