Clicks1.6K

Prorogare l'emergenza: cosa vogliono davvero?

Nel mio salotto andremo a vedere cosa sta accadendo a livello globale soprattutto per la politica che impatta violentemente sul sistema economico.

Gli esperti hanno dichiarato che il virus è sparito ma vogliono prorogare lo stato di emergenza: vogliono farci fallire?

Ci sono tanti punti interrogativi e tanti punti Interrogativi ma anche tante certezze.

Ne parliamo in questa diretta con:

Angelo Giorgianni

Magistrato, Senatore della Repubblica, Già sottosegretario agli interni, Presidente Commissione Valutazione Dirigenti, graditissimo ospite della nostra trasmissione.

George Guido Lombardi

Imprenditore italoamericano, consulente strategico dello staff di Donald Trump. Vive nella Trump Tower di New York.

Gianluca Sciorilli

Esperto di sicurezza, intelligence e antiterrorismo, si occupa anche di gestione delle emergenze e analisi strategiche in ambito internazionale. Direttore H3 Consulting Group.

Intervista a cura di Leonardo Leone

fidelis eternis
Cosa posso aggiungere a quanto ha detto lei, cara amica? niente di niente: un tradimento inaudito, titolava tempo fa Francesco Lamendola in alcuni dei suoi scritti-fiume in difesa della civiltà cristiana e cattolica; tradimento delle autorità civili e di quelle religiose; le prime messe lì per difendere l'Italia e gli italiani e invece vendute ai nemici del nostro popolo, della nostra civiltà (…More
Cosa posso aggiungere a quanto ha detto lei, cara amica? niente di niente: un tradimento inaudito, titolava tempo fa Francesco Lamendola in alcuni dei suoi scritti-fiume in difesa della civiltà cristiana e cattolica; tradimento delle autorità civili e di quelle religiose; le prime messe lì per difendere l'Italia e gli italiani e invece vendute ai nemici del nostro popolo, della nostra civiltà (più Europa? ce lo chiede l'Europa? i compiti a casa? ma per chi ci avete preso? cosa credete di poter darci a bere?); le seconde dovrebbero essere al servizio di Cristo, fino all'effusione del sangue, e invece hanno scelto di servire "il mondo", nella sua evangelica accezione, cioè il Principe di questo mondo, il diavolo, Satana, Lucifero, o il GADU, come lo chiamano i massoni di alto grado.
Leggere il suo pensiero, amica mia, è sempre per me fonte di consolazione e di sofferenza insieme, perché mi mette dinanzi la cruda realtà che stiamo vivendo, i tempi bui predetti nell'Apocalisse. Consoliamoci però, ché essi preludono alla vittoria del Bene sul Male, di Cristo su Lucifero, di Maria SS.ma che schiaccia la testa al serpente dell'Eden, ricacciandolo nell'abisso infernale assieme a tutti i suoi sciagurati collaboratori, celesti e terrestri.
nolimetangere
Rinvigoriamo le braccia stanche. La forza è dentro di noi. La preghiera ci dà forza. Il Signore la moltiplicherà, come moltiplicó i pani e i pesci. Perchè? Perchè seppur non tutti pregano tanti hanno fame di verità e giustizia. E aiutiamo Gesù a portare questa croce. La croce: a chi piace? Non piace e non puó piacere, difatti è croce, altrimenti che croce sarebbe? Ma diceva San Pio da Pietrelcina…More
Rinvigoriamo le braccia stanche. La forza è dentro di noi. La preghiera ci dà forza. Il Signore la moltiplicherà, come moltiplicó i pani e i pesci. Perchè? Perchè seppur non tutti pregano tanti hanno fame di verità e giustizia. E aiutiamo Gesù a portare questa croce. La croce: a chi piace? Non piace e non puó piacere, difatti è croce, altrimenti che croce sarebbe? Ma diceva San Pio da Pietrelcina: beato chi della sofferenza sa trarne diletto.
Ossia la coscienza di sapere che quel che si soffre è per nobile fine e d'aiuto a Gesù, dovrebbe farcela agognare.
Non arrivo a tanto, ma la sofferenza la si offre, non la bramo, la temo, ma quando c'è seppur mi sconvolga offro tutto al Signore.
E sul piatto della bilancia mettiamo il nostro poco. Per lo schifo orribile che c'è, ci sembra una bazzecola inconsistente. Eppure il Signore la moltiplicherà.
E mostrerà a tutti il Trionfo del Cuore Immacolato della Regina del Cielo.
Secondo me, essendo che perfino satana le sa queste cose, arguisco che la fascinazione la butta appositamente sugli uomini ribelli, odiosamente ribelli, ingannandoli, facendogli credere che arriverà a ergersi definitivamente al posto di Dio.
Si ora c'è la lotta, e vediamo e scrutiamo le situazioni. Ma noi sappiamo e satana sa che è sconfitto da Cristo. Ma inganna gli uomini ribelli perchè è ghiotto di anime. Trae forza dai loro peccati e a vedere quel che c'è in giro, lo credo che ha forza inaudita. Ma li inganna. Sa che non vincerà e che non puó vincere: il suo bottino sono le anime dei ribelli.
Quel che riesce a prendere ed è tanto, e il godimento che prova nel rapire figli a Dio.
Li inganna li seduce li premia in questa vita ma li danna per l'eternità.
Che stolti. Giorno dopo giorno la vita si accorcia per tutti. Non sanno cosa li aspetta? Credono all'Ingannatore?
Noi possiamo solo pregare anche per la conversione dei peccatori, ma hanno un debito immenso verso la giustizia di Dio.
Noi possiamo solo pregare e offrire tutto. Siamo piccoli piccoli. Quel poco Gesù lo farà fruttare, in tanti modi. Cosa ci chiede? Ci chiede coraggio.
Ci chiede che continuiamo così.
Ci chiede di aver fede.
Ora è il tempo di essere forti.

Ci sentiamo piccoli piccoli, ma proprio granelli di sabbia. Il tempo è triste a causa di tristi uomini. Dobbiamo resistere nella preghiera.
Anche se ci saranno ulteriori sviluppi e negativi, questo io credo che sarà, ossia verrà ancora il peggio, non è questo il peggio. E dopo ci sarà la tribolazione. Negli USA credono molto alla profezia di Garabandal. I giorni di buio. La grande tribolazione.. Qualunque essa sia sappiamo fin d'ora che siamo di Gesù.
nolimetangere
Per quello che riesco a capire io, so che la PREGHIERA HA GRANDE VALORE.
ANCHE DI CAMBIARE O SMORZARE, O ADDIRITTURA FERMARE EVENTI CHE PAIONO INELUTTABILI E CATASTROFICI.
LA PREGHIERA È CULTO A DIO. RISPETTO A TUTTA L'UMANITÀ I VERI CATTOLICI CON FEDE SONO POCHI. MA MOLTI HANNO FAME DI VERITÀ E GIUSTIZIA. SONO FIGLI DI DIO. TIEPIDI... IL DISCORSO DELLA LOTTA TRA I FIGLI …More
Per quello che riesco a capire io, so che la PREGHIERA HA GRANDE VALORE.
ANCHE DI CAMBIARE O SMORZARE, O ADDIRITTURA FERMARE EVENTI CHE PAIONO INELUTTABILI E CATASTROFICI.
LA PREGHIERA È CULTO A DIO. RISPETTO A TUTTA L'UMANITÀ I VERI CATTOLICI CON FEDE SONO POCHI. MA MOLTI HANNO FAME DI VERITÀ E GIUSTIZIA. SONO FIGLI DI DIO. TIEPIDI... IL DISCORSO DELLA LOTTA TRA I FIGLI DELLA LUCE E I FIGLI DELLE TENEBRE SI SVOLGE SUL CULTO.
NOI PREGHIAMO E ADORIAMO E ESSI LO FANNO. IO LO SO CHE ADORANO SATANA. E PIÙ LO ADIRANO E COMPIONO NEFANDEZZE IN SUO NOME E PIÙ RICEVONO POTERE.

MA CRISTO HA VINTO! HA VINTO! SE LO STAMPASSERO NEL CERVELLO.
SIAMO POCHI RISPETTO AL NUMERO CHE COMPONE L'UMANITÀ, MA ABBIAMO LE NOSTRE PIETRE DA LANCIARE, COME QUELLE CHE IL PICCOLO DAVIDE LANCIÓ CON LA SUA FIONDA CONTRO GOLIA.

ABBIAMO IL ROSARIO.
ECCO LA NOSTRA FIONDA. E STIAMO SICURI CHE NON FALLISCE UN COLPO.
nolimetangere
Stanno instaurando il regno dell'anticristo sottoponendo l'umanità al controllo dittatoriale di NOM. La situazione si evolve per passi programmati e concertati.
I capi di ogni settore paiono totalmente asserviti quindi il popolo è senza nessun paladino dei diritti, e chi vuol difenderli viene stalkerizzato dalla magistratura. Insomma tolto di mezzo.
La voce della Chiesa Cattolica parla per bocca …More
Stanno instaurando il regno dell'anticristo sottoponendo l'umanità al controllo dittatoriale di NOM. La situazione si evolve per passi programmati e concertati.
I capi di ogni settore paiono totalmente asserviti quindi il popolo è senza nessun paladino dei diritti, e chi vuol difenderli viene stalkerizzato dalla magistratura. Insomma tolto di mezzo.
La voce della Chiesa Cattolica parla per bocca di pochi, quella della Chiesa anticattolica parla a favore di NOM

Anzi auspica perfino un'educazione globale.. Se l'educazione è come la loro ne facciamo a meno.
Cosa vediamo? Vediamo traditori ovunque.

Traditori dei fedeli e della fede, traditori della Patria, traditori della famiglia, traditori dei confini, traditori della storia, traditori del sangue degli italiani morti per la nostra libertà, traditori dell'informazione, traditori della morale, traditori della verità.

Il grande tradimento è in atto mediante il grande inganno.